Viewers last month

venerdì 22 aprile 2011

GOSSIP - Chi sono, Ambra e Chiara al bunga bunga? E' una lezione di Burlesque su SKY? E' un reportage di Studio Aperto? No, è l'ennesimo concerto con fan desnuda dei Pretty Reckless di Taylor Momsen che l'11 giugno faranno da (s)palla a Vasco all'Heineken Jammin' Festival!
C'è chi dice no, ma Vasco (o chi per lui) ha detto sì ad avere quale gruppo (s)palla all'Heineken Jammin' Festival, l'11 giugno, i Pretty Reckless di Taylor "gostrippata" Momsen! Nel frattempo, la svalvolata di "Gossip Girl" ha dato sfoggio del suo ruolo di front-woman anche nella tappa parigina, ripetendo la pantomima della fan che si denuda sul palco safficheggiando con lei e la sua folta chioma...Certo, ne sono passate di note sotto i ponti dai tempi in cui Bruce Springsteen chiamava a sè una giovanissima Courteney Cox nel video di "Dancing in the dark"...

Vedi il video di "Dancing in the dark"
GOSSIP - Lea, fatti più in là! Heather Morris su "Esquire" si candida a vice-protagonista "gleettering" della serie di Ryan Murphy
Tenete d'occhio Heather Morris, che dalle pagine e dal sito di "Esquire", dove compare in versione ultra-sexy rockettara e dà lezioni di ballo (dall'alto dei suoi tacchi 12 e dei suoi 23 anni di trascorsi nella danza), lancia simbolicamente la sfida a Lea Michele (e a Dianna Agron) per il titolo di più sexy di "Glee". In pratica, una risposta da "singola" al servizio di qualche mese fa su "GQ" in cui Michele e Agron erano state fotografate da Terry Richardson nelle vesti di sexy-studentesse...In attesa di capire se Heather sarà o meno la rediviva "Buffy" al cinema, da "Esquire" si apprende che l'attrice in un primo momento era stata ingaggiata dalla produzione del serial di Murphy quale coreografa nella messa in scena di "Single Lady" di Beyoncè, ma una volta notate le sue capacità è stata integrata nel cast fisso. E adesso, chi la ferma più...

giovedì 21 aprile 2011

NEWS - Da oggi sarem tutti più...Sol. E' morto Saks, produttore-ispiratore di "Vita da strega"
Los Angeles, 21 apr. - (Adnkronos) - Lo sceneggiatore e produttore statunitense Sol Saks, uno dei veterani delle sit-com di Hollywood, e' morto a Los Angeles, in California, all'eta' di 100 anni per complicazioni legate ad una polmonite. L'annuncio della scomparsa, avvenuta domenica sera nello Sherman Oaks Hospital, e' stato dato oggi dalla moglie Sandra. Saks e' noto come il creatore di "Vita da strega", il popolare telefilm trasmesso dalla rete tv americana Abc dal 1964 al 1972 interpretato da Elizabeth Montgomery nel ruolo di Samantha. Il regista William Asher voleva realizzare una serie televisiva che avesse come protagonista sua moglie, la giovane attrice Elizabeth Montgomery, e propose al produttore Sol Saks un soggetto basato su una donna che, dopo avere sposato un semplice impiegato, gli rivela di essere la figlia di uno degli uomini piu' ricchi del mondo. Dal canto suo, Sol Saks stava invece perfezionando un suo progetto dal titolo "The Witches of Wesport" perche' gli piaceva l'idea di portare la magia nel XX secolo. Dopo aver letto le prime bozze del lavoro del produttore, William Asher decise di eliminare la cupa atmosfera delineata da Saks e di integrarla con la sua idea originale: invece di rivelare al marito di essere un'ereditiera, la donna sarebbe stata niente meno che una strega. La prima e la seconda stagione furono originariamente girate in bianco e nero. Le successive serie divennero a colori. Nell'anno 2000, in occasione del restauro e della rimasterizzazione dell'intera serie, vennero 'colorizzati' i primi 74 episodi con un risultato tale da ingannare anche l'occhio dello spettatore piu' attento. Complessivamente "Vita da strega" ha totalizzato 254 episodi.
GOSSIP - Mischa(ppa) da vibrare! La Barton diventa effige di un godomichè in Cina
Quella sulla scatola è senz'altro lei, l'immarcescibile Mischa "cotiche" Barton di "The O.C.". La sua foto tondeggiante, tipo quelle sulle lapidi sotto un salice piangente, campeggia in alcuni sexy-shop cinesi e sponsorizza l'ultimo ritrovato in fatto di sex-toys: un anello vibrante. Quest'ultimo, si suppone, non si inserisce alla coda del cane o non lo si usa al luna-park per centrare i colli delle bottiglie e vincere un bel pupazzone (gonfiabile). Tanto più che l'articolo in questione è venduto in vetrine dove, se va bene, vengono accostati preservativi "all sizes" e lubrificanti degni della Kawasaki. L'abbinamento foto di Mischa+anello "tiramisù" è da far strabuzzare gli occhi a mandorla. Tanto che il sito "TMZ" ha chiesto al portavoce della Barton di smentire una qualsivoglia sponsorizzazione ufficiale e la risposta è stata: "Uhm...no, Mischa non sponsorizza nessuno di questi giocattoli". Ma vuoi mettere la pubblicità gratuita e il fatto di essere diventata la donna più desiderata di Via Paolo Sarpi?

mercoledì 20 aprile 2011













NEWS - Anche i Richie piangono: pokerissimo d'attori chiede il rimborso dei ricavi dei gadget di "Happy Days"
(ANSA-AFP) - LOS ANGELES, 20 APR - Cinque attori della serie tv cult "Happy Days" hanno fatto causa alla rete CBS affermando che questa deve loro 40 milioni di dollari sui ricavi dei gadget derivati dalla serie. Lo ha riferito la Corte superiore di Los Angeles. Anson Williams, Don Most, Marion Ross, Erin Moran e gli eredi del defunto Tom Bosley hanno elencato fumetti, vestiti, poster, dvd, videopoker tratti dalle serie sui quali non hanno mai intascato nulla. La CBS ha cercato inutilmente un accordo con gli attori.
NEWS - Chiamate Zebra 3! Paul Michael Glaser vittima di una stalker fuori di testa...

A 68 anni suonati come la sirena della Zebra 3 con la quale sgommava in "Starsky&Hutch", Paul Michael Glaser ha fatto una denuncia al tribunale di Los Angeles che sfiora i confini del credibile: una donna minaccerebbe di continuo l'ex riccioluto e adidasato attore. Secondo l'esposto, Glaser sarebbe pedinato di continuo, compreso quando 3 anni or sono andò in Inghilterra per recitare a teatro. La donna, che in origine gestiva il sito ufficiale di Paul, rimarrebbe appostata fuori dalla di lui casa losangelina, oltre a intasargli la email con messaggi che in più di un'occasione sfociano nel delirio (Glaser ha contato circa 500 messaggi in due anni!). "Ho paura per la mia salute", ha confessato l'attore a "TMZ", "e adesso che sto per partire in tour per presentare il mio libro, vorrei che il giudice imponesse alla donna di starmi lontano". Almeno 200 yards, secondo la legge. Altrimenti che qualcuno intervenga a sirene spiegate...

martedì 19 aprile 2011

NEWS - Caldo senza età! Arriva da stasera "Hot in Cleveland" con la sempiterna Betty White
Roma (Adnkronos) - Da stasera ogni martedi' alle 22,45, in prima visione assoluta in Italia, arriva su FoxLife (canale 114 di Sky) la nuova sitcom 'Hot in Cleveland'. La storia vede protagoniste tre tipiche abitanti di Los Angeles: Melanie Hope (Valerie Bertinelli, 'Giorno per giorno') scrittrice divorziata e madre di due figli, Joy (Jane Leeves) estetista delle dive di Hollywood e Victoria (Wendie Malic) star di una soap opera cancellata dai palinsesti dopo 27 anni. Tre donne con un sogno comune, volare a Parigi per una vacanza tra amiche. Durante il viaggio, pero', una turbolenza atmosferica costringe il comandante dell'aereo ad un atterraggio di emergenza a Cleveland. Le tre amiche sono cosi' costrette, loro malgrado, a soggiornare nella citta' dell'Ohio, ma non tutti i mali vengono per nuocere. La comunita' di Cleveland e' infatti molto piu' amichevole e le accoglie facendole sentire ancora affascinanti nonostante la loro non piu' giovane eta' e qualche ruga sul viso. Abbandonato definitivamente il sogno parigino, le tre donne decidono di rimanere a Cleveland e prendono in affitto una casa da Elka, un'anziana signora interpretata da Betty White ('The Golden Girls'). Lo show e' stato ideato da Suzanne Martin (Frasier, Ellen) e i suoi produttori esecutivi sono Sean Hayes e Todd Milliner. 'Hot in cleveland' e' stata rinnovata recentemente per una terza stagione.

lunedì 18 aprile 2011

PICCOLO GRANDE SCHERMO - Prendi il boom di "30 Rock" e scappa! Alec Baldwin torna alla corte di Woody Allen 21 anni dopo "Alice"
Roma (Adnkronos, Cinematografo.it) - Ritorno di fiamma: a distanza di 21 anni da 'Alice', Woody Allen richiama Alec Baldwin e aspetta una risposta dalla stella emergente Jesse Eisenberg, protagonista del recente 'The Social Network'. Entrambi potrebbero far parte del nuovo film del regista newyorkese, di cui si sa ancora poco tranne che sara' girato a Roma e che Penelope Cruz e' tra i protagonisti. Tornato sulla cresta dell'onda grazie al piccolo schermo (nella serie '30 Rock'), Alec Baldwin sara' presto sul set del musical 'Rock of Ages', al fianco di Tom Cruise, per la regia di Adam Shankman.


(ANSA) - ROMA, 17 APR - S'intitolera' The Wrong Picture il nuovo film di Woody Allen ambientato e girato a Roma. E' lo stesso regista americano a rivelare il titolo e il cast in un'intervista al Journal du Dimanche per promuovere Midnight in Paris, che aprira' l'11 maggio il festival di Cannes.

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!