Viewers last month

venerdì 8 luglio 2011

NEWS - Chiudete le sbarre! Anteprima, "Alcatraz" di J.J. Abrams nel 2012 su Premium Crime
La neonata Premium Crime ha già risolto un "giallo" sulla prossima stagione tv. "Alcatraz" di J.J. Abrams, una delle serie più attese dei prossimi mesi, andrà in onda nel 2012 proprio sulla rete del dgt Mediaset lanciata al Telefilm Festival con lo slogan "il delitto è non guardarla". La serie che vede tra gli altri protagonisti Sarah Jones ("Sons of Anarchy", "Big Love") e Jorge Garcia (già compagno di avventure di Abrams in "Lost"), indaga sul ritorno in scena di 302 uomini - tra detenuti e secondini - dell'omonima prigione dalla quale erano scomparsi 50 anni or sono. Tra gli altri volti noti che ruotano attorno alla vicenda "ai confini della realtà": Sam Neill ("I Tudors", "Happy Town"), Parminder Nagra ("ER") e Santiago Cabrera ("Heroes"). Il serial sarà presentato in anteprima assoluta al Comic Con di San Diego mercoledì 20 luglio nella cosiddetta Preview Night. Dietro le quinte del telefilm c'è quella Elisabeth Sarnoff che ha firmato con Abrams "Lost" quale supervisore della produzione.

Vedi il trailer di "Alcatraz"

NEWS - Re(walking) dead! Il trailer-teaser della seconda stagione (nella speranza che sia meglio del finale della prima...)
Ecco il trailer-teaser della seconda stagione di "The Walkind Dead"...Si spera che sia meglio del post-pilot deflagrante della prima stagione. Zombie, rifatevi vivi, please!

giovedì 7 luglio 2011

NEWS - Born Two Way: è nata Italia 2 (e secondo alcune fonti sta già spaccando in ascolti...)! Da "Buffy" a "Heroes", la rivincita dei telefilm marcati a "zona"

Born TWO Way. Nata per essere "un'altra", smarcata, lungo la fascia. Anzi, nata in...fasce. Mediaset ITALIA 2 è la nuova rete gratuita del Digitale Terrestre diretta da Luca Tiraboschi - già Direttore di Italia 1 - che ha acceso i motori dal 4 luglio 2011. Un network contraddistinto da una sorta di "rivoluzione" televisiva: il palinsesto orizzontale anzichè verticale. La programmazione tematica a blocchi a seconda del genere televisivo, suddivisa per fasce di un'ora che tendono a fidelizzare il pubblico. Quello maschile in primis, ma non solo. In pratica, è il genere televisivo che richiama lo spettatore, non più il titolo o il singolo evento a tutti i costi. Telefilm, cinema, documentari, cartoon, sport, intrattenimento, sono tra i filoni declinati in "Zone" ad hoc con una programmazione settimanale ad ombrello, dal lunedì al sabato, fino alle ore 22.00.
E così alle 13.00, si parte con i serial polizieschi della Crime Zone (inaugura "The Shield"); alle 14.00 tocca alla Tv Show Zone (un viaggio nell'intrattenimento senza frontiere che si declina allo start up nel doppio appuntamento di "Strano, ma vero?" e "Mistero Files"); alle 15.00 è la volta dei videoclip e delle sette note della Music Zone; alle 16.00 si vivono le imprese sportive più esaltanti di Sport Zone (la prima bandiera a scacchi sventola sulle 100 gare più emozionanti di Valentino Rossi); alle 17.00 il fantastico è padrone della Fantasy Zone (un ritrovo da leccarsi i..."Buffy"); un salto ai "confini della realtà" è quello proposto dalla X-Zone alle 18.00 (si comincia con "Regenesis"); Super-eroi e super-poteri sono al centro della Power Zone alle 19.00 (l'ultima generazione dei telefilmici "Heroes" ha già cento eredi...); alle 20.00 è tempo di Wild Zone dei documentari sulla natura selvaggia (in pole c'è la prima tv di "Man vs. Wild"); il preserale si conclude con la Cartoon Zone delle 21.00 (occhio all'accoppiata "American Dad" più "I Griffin").
Il prime time si accende alle 22.00 - altra "rivoluzione" proposta dal neonato canale diretto da Tiraboschi - con un ventaglio di proposte quotidiane.
Al lunedì la fiction (film e telefilm) di Super 2, avventure super-eroiche da piccolo o grande schermo: lunedì 4 luglio il canale si accende ufficialmente con la prima tv di "Dragon Ball Evolution"; al martedì le sit-com nel reparto .Comedy (le prime tv di "The Middle" e "Cleveland" sono già in rampa di lancio); al mercoledì è in onda Anime/Azione alla "Gundam" (o la prima tv di "Gaiking"); al giovedì lo sport si sposa con lo spettacolo nella serata Adrenalina (come nel ritorno dell'inedito Wrestling Raw, commentato dalla premiata coppia Ciccio Valenti-Christian Recalcati, o nel Monster Jam); venerdì si chiude la settimana con il Sol Levante si erge con le sue anime in cammino verso il Wonder Jap, dove albergano "Naruto", "Shin Hakkeden", "Shaman King", "Mar" (in prima tv); al sabato prima di uscire si può prendere ispirazione con le proposte d'intrattenimento di Yes, Week End (tra le altre, "Le cose da fare prima di morire"); la domenica i brividi sono assicurati con Bloody Sunday, film "da urlo" lungo la notte più horror dei palinsesti (nessundorma la prima domenica con "Saw - L'Enigmista").
A seguire, tutta la settimana, il Cinema come Secondo Spettacolo che cede poi la linea alle ribattute della giornata trascorsa fino all'ora di pranzo del giorno successivo.
La domenica mattina si va fino al brunch con Sounday Morning - la riproposta della Music Zone settimanale - e a seguire il Best delle prime serate della settimana fino alle ore 21.00.

martedì 5 luglio 2011

NEWS - E' nato! Al via da oggi il TG Telefilm, il primo newsmagazine on line dedicato alle serie tv firmato da Bonsai Tv
Annunciato in anteprima al Telefilm Festival 2011, TG TELEFILM debutta ufficialmente oggi, 5 luglio 2011, in esclusiva su http://www.blogger.com/www.youtube.com/bonsaitv. News, curiosità, rumors nazionali e internazionali saranno il fil rouge del primo telegiornale interamente dedicato alle serie televisive realizzato da Bonsai TV e che, grazie alla passione e competenza della sua redazione, ambisce a diventare punto di riferimento per tutti gli appassionati di serialità. Appuntamento a cadenza settimanale, TG TELEFILM promette di svelare a
partire dalla prima puntata, condotta dal giovane Manuel Masi, le notizie e le curiosità delle serie più attese, come Falling Skies di Spielberg, l’epico Game of Thrones, i misteri oscuri di The Killing, e il web-fenomeno seriale del momento Freaks!, premiato "Miglior Serie Tv italiana dell’anno" al Telefilm Festival 2011.
Una passione, quella per i telefilm, che da sempre contraddistingue la redazione di Bonsai TV e che per il secondo anno l’ha vista mediapartner del Telefilm Festival, la più importante kermesse nazionale dedicata al mondo delle tv series.
TG TELEFILM è realizzato da Bonsai TV e nasce da un’idea di Leopoldo Damerini, co-fondatore dell’Accademia dei Telefilm. Bonsai TV (http://www.blogger.com/www.bonsai.tv) è un progetto di YAM112003, casa di produzione digitale specializzata nell’ideazione e produzione di progetti creativi multi-piattaforma (tv, internet, mobile, branded entertainment) e fa parte del network di tgadv, la concessionaria non convenzionale di Tuttogratis Italia Spa.

lunedì 4 luglio 2011

TELEFILM FESTIVAL 2011 - La nona edizione chiude con una certezza, ormai e' internet il vero competitor e l'alternativa autoriale del piccolo schermo per chi ama le serie tv. Boom di presenze per “Freaks” e “Incorreggibili”. Succcesso inaspettato per le serie del Ramadan. “The Vampire Diaries” eletto “miglior telefilm della stagione” dal sondaggio di Tv Sorrisi e Canzoni. La prossima edizione del TF, la decima, celebrera' il vero protagonista dei telefilm: il pubblico.
La nona edizione del Telefilm Festival di Milano, organizzato dall'Accademia dei Telefilm in collaborazione con Tv Sorrisi e Canzoni, chiude oggi i battenti con un boom di presenze nella sua nuova struttura settimanale. Un successo cominciato già dal primo giorno d'apertura, lunedì 27 giugno, con le code per celebrare il fenomeno web di “Freaks”, eletto proprio durante la kermesse quale “miglior serie tv italiana” da parte dell'Accademia dei Telefilm.
Se il tutto esaurito per i due ospiti protagonisti di “Incorreggibili” - Andrés Gil e Natalie Peréz – era prevedibile, inaspettata è stata la più che positiva risposta per le serie del Ramadan proposte da Babel Tv, segno che la curiosità del pubblico non è solo rivolta ai mercati più conosciuti.
Pubblico molto partecipe anche per l'incontro con i giallisti de “Il delitto imperfetto” che lanciava la nascita del canale Premium Crime, nonché per le anteprime di “Game of Thrones” e“Falling Skies”, due titoli che declinano il genere attualmente più in voga – il fantasy – ognuno con la propria peculiarità. Toccata e fuga anche per Daniel Dae Kim di “Lost” e “Hawaii Five-O”, che ha acceso la giornata di mercoledì.
E se c'è un dato, che emerge da questa edizione del Telefilm Festival, è quello che ormai la nuova linfa vitale autoriale dei telefilm passi sempre più dal web (vedi “Freaks” e l’innovativo Tg Telefilm di Bonsai TV, il primo web-telegiornale dedicato alla serialità) così come la loro fruizione (il dato del calo del 13.50% di serie tv presenti quest'anno sulle tv generaliste rispetto al 17% della scorsa edizione annunciato alla conferenza stampa di presentazione del TF è significativo).
E se servisse ancora una conferma: l'elezione di “The Vampire Diaries” quale “miglior serie tv” della stagione nel Sondaggio di Tv Sorrisi e Canzoni con il 29% delle preferenze. Una serie che sulla tv generalista non ha raccolto numeri eclatanti ma che ha generato un fanatismo da primato tra social network, forum e convention in giro per l'Europa. La serie ha inaspettatamente scalzato “Bones” (distanziata al 17%) dalle preferenze dell'anno scorso, mentre in terza posizione si piazza “Supernatural” (10%). Quarto posto per “Glee” (5%), seguito da “Fringe” (4%), “Castle” (3%), “Pretty Little Liars” - unica vera novità della Top Ten - “Dr. House” in ottava posizione al 3% (due anni fa era in testa), “Lie to me” alla nona (2%) e “24” in decima (2%).
E se la nona edizione del Telefilm Festival si chiude, gli organizzatori già pensano al decennale: “Sarà una celebrazione del vero protagonista di una decade in cui le serie tv sono passate dalla reputazione errata di fiction di serie B a Settima Arte bis, il vero motore del loro successo: il pubblico. Ci piacerebbe cambiare prospettiva e accendere i riflettori sui fans, sulla loro passione, sul loro entusiasmo spesso sottovalutato dai media o dai programmatori. L'esempio di 'Freaks', che abbiamo voluto premiare quest'anno, è evidente... Dare al pubblico il giusto riconoscimento ci pare il minimo che possiamo fare in occasione del decennale del Telefilm Festival”.

domenica 3 luglio 2011

TELEFILM FESTIVAL 2011 - Oggi giornata conclusiva del TF all'insegna degli anni '80 con il cast di "Io e Margherita" nonchè con l'esibizione delle cheerleaders italiane per l'anteprima di "Hellcats". A seguire, tutti invitati al dj set di Mistura Pura in omaggio alle "Charlie's Angels"
Il Telefilm Festival conclude la sua nona edizione con una domenica di programmazioni in doppia sala per tutta la giornata, dalle 10 alle 18.00. E dalle ore 18.30 il TF invita il suo pubblico presso Insalateria (Grand Lounge&Bar – Starhotels Rosa Grand, via Pattari) a uno speciale Dj Set, a cura di Federica Grappasonni, in arte Mistura Pura. Un percorso musicale in bilico tra latin funk, bossa nova e jazz funk che ripercorre l’indimenticabile colonna sonora del telefilm Charlie’s Angels.

Programma di Domenica 3 luglio


Ore 10.00- SALA FEDRA: l’inedito episodio 7 di Freaks!, la prima webseries italiana che ha già attirato quattro milioni di spettatori.

Ore 11.00- SALA FEDRA: Un cross-over tra realtà e fantasia, due episodi mai trasmessi in Italia che vedono protagonisti Jessica Fletcher in Magum P.I. e Thomas Magnum in La signora in giallo.

Ore 12.00- SALA DAFNE: un tuffo negli anni ’80 con Io&Margherita (Studio1). Incontro con il cast e lo staff della sit-com: Enrico Beruschi, Margherita Fumero, Patrizia Rossetti, Gigi Sammarchi, la regista Silvia Arzuffi e Andrea Cenni, Direttore Generale Studio1.

Ore 13.00- SALA FEDRA: proiezione di due nuove puntate di House.

Ore 14.00- SALA DAFNE: I segreti e le vicende della famiglia statunitense di Better with you.

Ore 15.00- SALA DAFNE: doppio episodio delle sventure amicali a camera singola di Happy Endings.

SALA FEDRA: Bones, la serie più amata in Italia presente al Tf con la puntata che ha dato vita allo spin-off The finder.

Ore 16.00- SALA DAFNE: il variopinto e acrobatico mondo delle cheerleaders di Hellcats, altra anteprima ambientata in un college dove una studentessa che deve rinunciare alla borsa di studio viene catapultata nel mondo delle tifose danzanti a bordo campo. Ad aprire l’anteprima ci saranno le prime e più note cheerleader di Milano, le All Star Milano (capitanate da Jennifer Lechner) che si esibiranno in simpatiche acrobazie e risponderanno a tutte le curiosità del pubblico sul mondo delle cheerleaders (compresa la sua rappresentazione nei telefilm).

SALA FEDRA: le astronavi aliene di V arrivano anche al Tf con i primi due episodi della seconda stagione.


Ore 18.30 – Il Tf invita il suo pubblico presso Insalateria (Grand Lounge&Bar – Starhotels Rosa Grand, via Pattari) a uno speciale Dj Set, a cura di Federica Grappasonni, in arte Mistura Pura. Un percorso musicale in bilico tra latin funk, bossa nova e jazz funk che ripercorre l’indimenticabile colonna sonora del telefilm Charlie’s Angels. MISTURA PURA al Telefilm Festival annuncia l'uscita del nuovo album"THE ANGELS CONNECTION", tredici tracce di latin funk , jazz funk, bossa nova, jazz e global groove del tema “Charlie's Angels”e inediti ispirati alla serie televisiva americana degli anni '70 con la partecipazione di grandi jazzisti italiani e ospiti internazionali E' atteso per la stagione estiva “THE ANGELS CONNECTION” l'album ideato, diretto e prodotto dalla compositrice e dj italiana Federica Grappasonni, in arte MISTURA PURA. Il progetto, anticipato nei mesi scorsi dall'Ep "LOOKING FOR THE ANGELS", è un omaggio alle prime tre stagioni della serie televisiva americana “Charlie's Angels” (1976-1979).

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!