Viewers last month

sabato 21 novembre 2015

GOSSIP - Ma è "Jessica Jones" o "Jessica JoneXXX"?
NEWS - Quando divorziare fa (sor)ridere. Al via stasera su Premium Stories "Girlfriends' Guide to Divorce" con Lisa Edelstein di "Dr. House" (Sarah Jessica Parker, col suo prossimo "Divorce" rischia di essere una replicante...)
Il divorzio non è mai stato così divertente. “Girlfriends’ Guide to Divorce” è la nuova serie televisiva di Premium Stories, in anteprima esclusiva dal 21 novembre, che racconta con ironia ed intelligenza la rivincita femminile post-divorzio. L’appuntamento è per ogni sabato in prima serata. Ad interpretare la protagonista della serie Abby McCarthy è la popolare Lisa Edelstein, conosciuta principalmente per il ruolo di Lisa Cuddy nella serie cult “Dr. House. Abby è una scrittrice-guru di successo di guide sul matrimonio perfetto sull’orlo di una crisi di nervi, dovuta all’imminente divorzio dal marito Jake (Paul Adelstein, anche lui già visto in importanti serie televisive come “Prison Break” e  “Private Practice”). Abby si ritrova da un giorno all’altro a dover affrontare una rinascita personale e professionale tra drammi e divertimenti, a ricominciare tutto da capo nelle vesti di una quarantenne single, con solo il sostegno delle sue simpatiche amiche (che ricordano molto le cugine seriali di “Sex and The City”). Per Abby è l’inizio di una nuova vita, una vita totalmente diversa da quella che aveva immaginato nel fatidico momento del “si, lo voglio”. In patria la serie ha raggiunto ottimi risultati totalizzando la quota di 1.5 milioni di spettatori, tanto che la serie è stata confermata e rinnovata per una seconda stagione. Girlfriends’ Guide to Divorce” è stata la prima serie televisiva lanciata dal network Bravo, una scommessa vinta a pieno: si avvale della firma di Marti Noxon, che nel proprio curriculum vanta serie tv come “Buffy – L’ammazzavampiri, “Glee” eMad Men”. Lungo 13 episodi si mostrano con sagacia e irriverenza quanto complicate possano diventare le relazioni amorose. Andrew Wang, vicepresidente dello sviluppo dei programmi del network, parlando dello show a Variety ha detto: “’Girlfriends’ Guide to Divorce’ offre una fresca riflessione sulle donne che affrontano la vita dopo il divorzio con l'aiuto delle loro migliori amiche. Per il nostro primo show volevamo qualcosa di sofisticato, divertente ed onesto. Siamo emozionati di avere la talentuosa Marti Noxon a battere con noi questo nuovo territorio”. Sempre su Variety, il critico Brian Lowry ha così chiosato la serie: “un solido cast in una storia credibile sui cambiamenti del matrimonio dopo il divorzio”. Carrie Fisher di “Star Wars” e Laverne Cox di “Orange Is The New Black” (sempre su Premium Stories ogni giovedì con la 3° stagione inedita) compaiono da guest-stars.

venerdì 20 novembre 2015

NEWS - Clamoroso al Cibali! "The Walking Dead" diventa un parco di divertimenti a tema (zombie come se piovessero!). Legate a un granaio Chiara Poli, please!

News tratta da "Slashfilm"
You can say a lot of things about the still hugely popular The Walking Dead – it’s thrilling, disgusting, boring, repetitive, suddenly-good-after-all-these-years, and/or just-as-bad-as-ever – but you won’t find many people calling it “fun.” The series is punishing at best, putting its characters through the wringer and asking audiences to continually sympathize people who have become worse than the monsters they’re fighting.
So it may be a little weird that AMC‘s flagship series is becoming a theme park ride. Just a little.
Sally Corp, who build animatronics and attractions for museums and theme parks, has revealed The Walking Dead: Battle For Survival at this year’s International Association of Amusement Parks and Attractions (IAAPA) convention in Orlando, Florida. The “mixed media” dark ride is already fully designed. It just needs a buyer and a home. We first learned about the Walking Dead ride on Twitter, when images from Sally Corp’s booth began circulating. As a sales pitch, the company brought along a detailed set and a pretty impressive animatronic.
The exact details of the ride were not available to the public, but we can make a fairly educated guess on what you can expect based on the company’s previous output. Most of Sally Corp’s dark rides combine 3D projection, physical sets, and animatronics, moving thrill-seekers through a physical environment that is enhanced through screens and animated characters. Their more recent output has borrowed from a trend started by Men in Black: Alien Attack at Universal Studios and Buzz Lightyear’s Space Ranger Spin at the Disney theme parks – guests are usually armed with plastic weapons, letting them interact with their surroundings by shooting everything that moves.
Normally, the story of the ride makes a point that the guests are using stun weapons of some kind. We imagine that The Walking Dead won’t be so shy about its interactive bloodshed. For the record, Inside the Magic says that the ride won’t be as gnarly as the show, but will be more violent than your average theme park attraction.
The show is certainly popular enough to justify its existence, but will it still be The Walking Dead once you’ve essentially turned it into a video game? After all, a proper Walking Dead theme park experience would only give you a single bullet, surround you on all sides, and encourage you to turn the gun on yourself. Without depressing angst and ongoing dread, a Walking Dead ride could be just be a zombie shoot-em-up.

giovedì 19 novembre 2015

PICCOLO GRANDE SCHERMO - Alexandra Daddario fa affogare Ashley Benson ("PLL") e Nina Dobrev ("TVD"): il posto di bagnina nel film di "Baywatch" è suo! (Ma c'è ancora speranza per le altre due...)

News tratta da Deadline.com
Paramount Pictures and director Seth Gordon have found their female star for Baywatch, the movie transfer of the syndicated TV series. Alexandra Daddario has landed the role of Summer, a lifeguard who is the love interest of the aerobicized life saver played by Zac Efron. The film stars Dwayne Johnson. Daddario recently co-starred with Johnson in San Andreas, and her recent credits also include the first season of HBO’s True Detective, and Percy Jackson And The Olympians: The Lightning Thief. Deadline revealed that Daddario was among a short list of actresses who tested for the female lead. The other candidates were Ashley Benson (Pretty Little Liars, Elvis & Nixon), Nina Dobrev (Vampire Diaries), Alexandra Shipp (Straight Outta Compton, X-Men Apocalypse), Shelley Hennig (Teen Wolf), Bianca Santos (The Duff) and Denyse Tontz (Big Time Rush).
Johnson just announced Daddario’s role via Instagram post. Summer was played by Nicole Eggert in the TV series, and Johnson teased that the casting of CJ (played by Pamela Anderson) will be announced soon. It’s certainly possible one of the other actresses who tested could be in the running for that.
NEWS - "Divorce" in the City. Sarah Jessica Parker torna in tv dopo "SATC". Ancora a New York, ancora relazioni complicate. In dieci anni non è riuscita a smarcarsi dal clichè di Carrie
(ANSA) - NEW YORK - Dopo dieci anni, Sarah Jessica Parker torna in tv con una nuova serie: 'Divorce' (Divorzio). Lo show e' stato commissionato da Hbo e come 'Sex and the City' sara' girato a New York. 'Divorce' parla di un divorzio molto ma molto lungo, come ha annunciato Hbo. Protagonista e' Frances (Parker), una donna che comincia a riesaminare la sua vita e il suo matrimonio. Tuttavia presto si rende conto che ricominciare da capo non e' poi cosi' facile come pensava. Nel ruolo del marito Robert ci sara' Thomas Haden Church. Tra gli altri protagonisti Molly Shannon e Talia Balsam, amiche di Frances. La serie e' stata creata dall'attrice, scrittrice e regista irlandese Sharon Horgan e secondo Hbo dovrebbe andare in onda tra la primavera e l'estate dell'anno prossimo.

mercoledì 18 novembre 2015

NEWS - Achtung, ci sono un traditore e una Miss Mondo tra le reclute del FBI! Con Priyanka Chopra in "Quantico", ecco la serie più inverosimile sul terrorismo dopo l'11 settembre 2001
(ANSA) - Lotta al terrorismo e intrighi internazionali, sospetti e passioni travolgenti: thriller politico e sexy romance si incrociano in "Quantico", la serie evento della Abc, ambientata nel mondo delle reclute dell'Accademia Fbi e creata da Joshua Safran (Gossip Girl e Smash), che debutta in Italia in prima visione assoluta su Fox (canale 112 di Sky) da stasera,18 novembre il mercoledi' alle 21. Il titolo e' preso in prestito dalla citta' della Virginia che ospita, oltre a una delle piu' grandi basi al mondo dei marines, l'Accademia dell'Fbi e l'Fbi Laboratory. E' qui che arriva un gruppo eterogeneo di giovani reclute, le piu' sveglie e brillanti dell'intera base, per le 21 settimane di addestramento che faranno di loro i prossimi agenti speciali d'America. Ci sono la figlia di immigrati indiani Alex Parrish (Priyanka Chopra, gia' Miss Mondo nel 2000 e star di Bollywood), un mormone, un'ispanica e una musulmana con il velo, due ragazzi gay, l'ex reginetta di bellezza e un reduce di guerra. Uno di loro - e tocca proprio ad Alex - sara' sospettato di essere la mente del piu' grande attacco terroristico contro gli Stati Uniti dopo l'11 settembre. Obiettivo, la stazione centrale di New York. Il tempo dell'azione oscilla avanti e indietro con il racconto in flashback della vita delle reclute, a suggerire che le risposte alle indagini arriveranno dal passato dei raMargazzi. Un meccanismo applicato con successo da Shonda Rhimes nell'acclamata serie Le regole del delitto perfetto. Ma in Quantico c'e' anche un po' di Homeland, tra spy story, armi di distruzione di massa, politica, fanatismo e paura post 11 settembre, e le tematiche emotive e passionali alla Grey's Anatomy. Non a caso uno dei produttori esecutivi, Mark Gordon, e' noto per il suo contributo a serie come la stessa Grey's Anatomy o Criminal Minds. Nel cast spicca Priyanka Chopra, "la donna piu' bella d'Asia": attrice, modella e cantante indiana, ha all'attivo collaborazioni con will.i.am e Pitbull. Accanto a lei Josh Hopkins, Jake McLaughlin, Aunjanue Ellis, Yasmine Al Massri, Johanna Braddy, Tate Ellington, Graham Rogers. Guest star di uno degli episodi, Anne Heche nei panni di un'ex agente e medico legale diventata autrice bestseller e opinionista. Massiccia la campagna di lancio ideata e realizzata da Fox International Channels: oltre alla tv (sui canali Fox e Sky), quotidiani, magazine, radio, web, affissioni e retrobus, ma anche una serie di iniziative sui social media e sul web con un mini-sito dedicato, contenuti speciali e curiosita'. Previsto anche un gioco interattivo: in una corsa contro il tempo, l'utente potra' mettersi alla prova con il countdown di una bomba da disinnescare.

martedì 17 novembre 2015

L'EDICOLA DI LOU - Stralci, cover e commenti sui telefilm dai media italiani e stranieri

CORRIERE DELLA SERA
In "Flesh and Bone" la professione della danza è una vocazione
«Il balletto è l’ultima delle illusioni ottiche: noi ballerini facciamo sembrare lo sforzo leggerezza, rendiamo la difficoltà divina, trasformiamo la gravità nella nostra schiavetta». È con queste parole che il personaggio di Paul Greyson, immaginario direttore artistico e coreografo dell’American Ballet, descrive nella prima puntata del telefilm «Flesh and Bone» quella che non è una semplice professione ma più una vocazione, una missione totalizzante. «Flesh and Bone» è una serie molto interessante, disponibile da qualche giorno nel portale di TimVision, il servizio di televisione on demand di Tim che ha già avuto il merito di distribuire in Italia le ultime stagioni del capolavoro «Mad Men». Diciamo subito che la firma principale della serie è quella di Moira Walley-Beckett, sceneggiatrice e produttrice al lavoro in passato su «Breaking Bad», una garanzia di qualità nella scrittura e nello sviluppo del racconto. La storia è quella di Claire Robbins (Sarah Hay, al suo debutto nella recitazione), una fragile quanto talentuosa giovane ballerina che muove i suoi primi passi da professionista in una compagnia importante di New York, tra invidie, veleni, protagonismi e spietata ricerca della perfezione nel movimento. Non è solo l’ambizione a muoverla, ma soprattutto la necessità di scappare da un inferno familiare fatto di abusi. Il talento e il fascino sembrano poter riscattare il suo passato, ma trovare posto sotto i riflettori non sarà facile: l’aspetto più interessante della serie è la sua capacità di raccontare senza alcun pudore le deformazioni e gli eccessi di un ambiente in cui la disciplina e il controllo si trasformano spesso in torture psicologiche. Per esempio, fino a che punto è giusto che un maestro «spinga» alla perfezione i propri allievi, con metodi anche molto rudi? In questo senso, «Flesh and Bone» racconta una storia simile a quella del giovane musicista protagonista del film Whiplash". (Aldo Grasso, 16.11.2015)
GOSSIP - Da Gotham a Parigi! Due sere prima degli attentati Ben McKenzie e Morena Baccarin erano nella capitale francese (idealmente)

Due sere prima del fatidico venerdì 13 degli attacchi terroristici, Ben McKenzie e Morena Baccarin di “Gotham” (2° stagione inedita su Premium Action dal 27 gennaio) si trovavano idealisticamente a Parigi. La coppia del serial che debutterà in chiaro su Italia 1 da metà dicembre ha esordito sotto i flash dei paparazzi dopo l’annuncio di aspettare un bambino (Baccarin era in evidente stato interessante). L’occasione è stata l’evento “A Night Of Comedy and Climate Actionorganizzato dal Sierra Club’s Act al The Heath del McKittrick Hotel di New York per sensibilizzare le Nazioni Unite al cambiamento climatico mondiale in vista del prossimo congresso parigino del 30 novembre. Quest’ultimo, a quanto risulta, si terrà nonostante il terrore disseminato per la capitale francese.

lunedì 16 novembre 2015

NEWS - "Undateable" di titolo e di fatto. Dopo le vittime di Parigi, NBC postpone l'episodio live della sit-com
News tratta da "Zap2.it.com"
NBC and “Undateable” opted to cancel Friday’s live episode of the show in the wake of terrorist attacks in Paris that resulted in more than 100 deaths. “To our fans, friends & family: We love you. And we love to make you laugh. Tonight we will not air out of respect for our friends in Paris,” the show’s writers tweeted. They also posted the above photo of the cast and crew holding peace signs featuring the outline of the Eiffel Tower. NBC scheduled a repeat of the show in its place.

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!