Viewers last month

venerdì 28 novembre 2008


NEWS - Dohhhhhh! Sabato su Italia 1 pokerissimo di VIP a doppiare "I Simpson": Jova, Ambra, Materazzi, Fede, Laurenti
Jovanotti quale alter ego di un carismatico negoziante di fumetti, Milo; Marco Materazzi dà vita a Donny, un delinquente compagno di scuola di Bart; Ambra Angiolini nelle vesti di Lurleen, una giovane musicista di talento incompresa, abbandonata dal padre 30 anni prima. Emilio Fede nei panni del popolare giornalista americano Jon Stewart; Luca Laurenti è Dwight, un disperato che tenta una rapina in banca che finisce male...
Un pokerissimo di volti famosi italiani è stato radunato da Italia 1 per doppiare altrettanti personaggi del cartoon più cult di tutti i tempi - "I SIMPSON" - in una speciale prima serata a sfondo benefico con gli episodi inediti della serie. L'appuntamento è su Italia 1 per sabato 29 novembre, a partire dalle ore 21.00. L’idea di inserire i VIP quali doppiatori eccellenti de "I SIMPSON" risale al 1996. Successivamente l'operazione è diventata l'occasione per legarsi al progetto benefico "Regala un sorriso a un bambino", con l'intento di voler incentivare le donazioni per le onlus pediatriche in Italia, oltre che promuovere a livello nazionale il loro fondamentale operato. Quest'anno tocca alla Fondazione ABIO, che si occupa della cura dei bambini ospedalizzati e opera in tutta Italia. Da 30 anni i volontari ABIO si dedicano all’accoglienza dei bambini e degli adolescenti in ospedale e al sostegno dei loro genitori. Grazie al contributo e al supporto di molte persone, ABIO ha ottenuto moltissimi risultati: la speranza è di poter raggiungere sempre nuovi obiettivi, per poter portare il servizio dei volontari ABIO in tutte le pediatrie italiane. Per maggiori informazioni: http://www.abio.org/.
Nel corso degli anni, a doppiare "I Simpson" si sono succeduti (e divertiti): Paolo Bonolis, Serena Dandini, Maurizio Ferrini, Leo Gullotta, Giorgia, Caterina Guzzanti, Giorgio Gori, Luciana Littizzetto, Ignazio Larussa, Paolo Liguori, Valeria Marini, Mago Forrest, Sandra Mondaini, Vittorio Sgarbi, Francesco Totti, Ilary Blasi, Gennaro Gattuso, Alessandra Mussolini.

giovedì 27 novembre 2008

NEWS - La Grande mela addentata dai nuovi serial
New York, New York. E' la Grande Mela, e non più Los Angeles, la nuova mecca dei telefilm americani. Quest'anno si è toccato il record di ben 19 produzioni (l'anno scorso erano 13, nel 2003 solo 8). "Ugly Betty" ha trasferito la bruttina protagonista e i suoi colleghi a Manhattan: la redazione del giornale "Mode" è stata ricostruita al Woolworth Building, antico palazzo del 1913. Le donne in carriera di "Lipstick Jungle" solcano sui tacchi a spillo la Midtown East e la 57esima strada. Se inseguite i giovani divi di "Gossip Girl" (presto su Italia 1), li potete trovare spesso al club "10ak" a Chelsea. Gli anni '70 al centro di "Life on Mars" sono stati fatti rivivere al Lower East Side, mentre la sit-com "30 Rock" si gira in parte al Rockfeller Center, in parte negli studi di Long Island. Nonostante "Fringe" di J.J. Abrams sia ambientata a Boston, le riprese sono effettuate a Brooklyn. (Articolo di Leo Damerini pubblicato su "TU")

mercoledì 26 novembre 2008

GOSSIP - Dawson Chic! Katie Holmes diventa testimonial di Miu Miu (miao miao al mammo salta-divani Cruise!?)
(AGI) - Los Angeles, 26 nov. - E' ufficiale: e' Katie Holmes il nuovo volto di Miu Miu. La moglie di Tom Cruisce iniziera' dunque la sua prima avventura fashion, come riporta la versione online della rivista "People", e sara' la testimonial delle collezioni invernale ed estiva 2009 della casa di moda. A differenza della sua amica e vicina di casa Victoria Beckham, per la star, attualmente impegnata in uno spettacolo teatrale a Broadway, si tratta di una esperienza nuova, visto che la signora Cruise non aveva mai prestato il suo sorriso per fini pubblicitari. Ora le cose sono cambiate, la mamma di Suri e' infatti sempre piu' coinvolta nell'industria della moda, diventando stilista di se stessa. Ultimamente l'attrice si e' sempre presentata agli eventi mondani indossando delle sue creazioni, talento che e' stato premiato dal favore del pubblico. Prima della Holmes Miu Miu aveva scelto Lindsay Lohan, Kirsten Dunst e Maggie Gyllenhaal.

martedì 25 novembre 2008

NEWS - "Sex&The City" forever! Kim Cattrall, nuda per Tiziano. Sarah Jessica Parker niente premaman nel sequel del film
Londra, 25 nov. (Adnkronos/Dpa) - Kim Cattrall, la 'Samantha' di "Sex and the City", ha posato nuda per una campagna per far diventare pubbliche due opere di Tiziano attualmente esposte in prestito alla National Gallery di Londra ed alla National Gallery di Scozia. L'attrice ha infatti posato, insieme ad gruppo di studentesse ventenni, per il fotografo Tom Hunter che ha realizzata una sua versione del quadro "Diana e Atteone", una delle due opere del pittore italiano che rischiano di andare all'asta se le gallerie nazionali non raccoglieranno i 100 milioni di sterline, circa 124 milioni di euro, chiesti dal loro proprietario il Duca di Sutherland per rendere pubbliche le opere che dal 1945 la sua famiglia ha dato in prestito ai musei. La Cattrall si e' prestata alla campagna, sottolineando come sarebbe "una tragedia se i due capolavori di Tiziano, "Diana e
Atteone" e "Diana e Callisto", non fossero piu' accessibili al pubblico". Da parte sua il fotografo Hunter ha detto che la 52enne attrice "e' una Diana perfetta, una dea greca".

(AGI) - Los Angeles, 25 nov. - Dopo il grande successo di botteghino, il sequel di "Sex and the city" si fara'. Parola di una delle sue icone, Sarah Jessica Parker che, oltre ad aver confermato la sua presenza nel cast, ha anche promesso ai suoi fan che la sua Carrie Bradshaw non diventera' madre nel seguito del popolare film. "Una come lei non puo' avere bambini", ha dichiarato l'attrice, sottolineando che sarebbe troppo contro la natura stessa del suo personaggio. "Non so cosa Micheal (King, il regista - ndr) decidera' di farle fare, perche' ancora non ne abbiamo parlato, ma e' indubbio che Carrie si trova davanti a un bivio e potrebbe accaderle di tutto".
QUIZ - Chi è la Miss Stampa dei telefilm?
E' la stampa, bellezza, ma forse esageri...L'attrice telefilmica al centro del Quiz o non ci vede un'ostrega oppure è talmente presa dall'articolo che sta leggendo da buttarsici letteralmente a capofitto. Oltre a scoprire chi sia la Miss Stampa dei telefilm, sarebbe interessante capire il tema del pezzo che sta divorando, che sicuramente non è un editoriale di Alberoni o l'annuncio del vincitore (vincitrice?) de "L'Isola dei Famosi". Sbizzarrritevi su entrambe le risposte, se volete...
QUIZ - La Miss Halloween era...
Era quella trasformista di Lindsay Lohan la Miss Halloween del Quiz del 24 ottobre scorso. Complimenti agli indovinatori dall'occhio vigile Fl@, Maria e Nirvanto. Obiettivamente era impossibile non notarla, qualche anno fa, nonostante fosse Halloween. Con quelle strisce fosforescenti e la calza smagliata, chi voleva sembrare Lindsay? Una sexy-pompiera, un'addetta agli atterraggi di Fiumicino, una hostess dell'Alitalia in libera uscita, una paracadutista alle prime armi, una dirigente di Confindustria, l'addetta stampa di Luxuria, una panettiera a fine turno...C'era solo l'imbarazzo della scelta...Tra poco un nuovo e frizzante Quiz, per scaldarci dalle prime nevicate e dal freddo boia di questi giorni.

lunedì 24 novembre 2008

NEWS - Clamoroso al Cibali: Jack Bauer diventa buono. A "24" si respira il post-Obama
(ANSA) - NEW YORK - Il cambiamento e' nell'aria anche sul piccolo schermo tv dopo l'elezione di Barack Obama: nelle nuove puntate di '24', il serial in tempo reale sull'antiterrorismo in Usa, il protagonista Jack Bauer diventa buono. Il Bauer 'rinato' a cui continua a dare il volto Kiefer Sutherland vive adesso in un mondo post-Dick Cheney, post Abu Ghraib, post-Guantanamo a giudicare dal prequel della serie in onda oggi sulla Fox col titolo di 'Redemption': il patriottico agente che non disdegnava l'uso della tortura per difendere l'America dai terroristi, e' impegnato in una missione umanitaria per salvare gli orfani di una scuola nella piccola nazione africana di Sangala sull'orlo di un bagno di sangue in stile Ruanda. '24' era entrato in crisi all'inizio dell'anno scorso dopo esser stato a lungo uno degli show di maggior successo del piccolo schermo negli Usa: gli indici di ascolto del serial della Fox erano calati in parallelo alle percentuali di americani che approvavano la guerra in Iraq e i produttori facevano fatica a trovare attori pronti a interpretare ruoli un tempo tra i piu' popolari della televisione, perche' disapprovavano la tortura.

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!