Viewers last month

sabato 28 gennaio 2012

Stracult e Stracotti - …ovvero la serie che questa settimana va su e quella che inevitabilmente va giù. Parola di Stargirl

Le novità, a parer mio, meritano sempre una chance, soprattutto quando si tratta di serie con un ottimo potenziale, come nel caso dello Stracult di questa settimana, The Firm Il Socio, il sequel televisivo dell’omonimo successo cinematografico del 1993, tratto dal best seller di John Grisham, diretto da un maestro come Sidney Pollack. Creata da Lukas Reiter (The Practice, Boston Legal), la serie riparte dieci anni dopo gli avvenimenti narrati nella pellicola cinematografica e vede Mitch McDeere (Josh Lucas) che, dopo essere uscito finalmente dal programma protezione testimoni, si ritrova ad affrontare nuovi ostacoli e nuove sfide per proteggere la sua famiglia e i suoi clienti, facendo inevitabilmente i conti con il passato e con la mafia in cerca di vendetta nei suoi confronti. The Firm si sviluppa su due diversi piani temporali sin dal pilot che vede prima Mitch in fuga dai malviventi che gli danno la caccia, e dopo lo stesso ma sei settimane prima che tutto cominciasse. La trama si snoda con una storyline orizzontale piuttosto intrigante, inframmezzata dai casi settimanali con cui l’avvocato e i suoi dovranno confrontarsi di volta in volta. Strizzando l’occhio a The Good Wife e Damages, la serie di Reiter parte svantaggiata su un network, come la Nbc, che già nella precedente midseson esordì con i pessimi ascolti di The Cape, e che anche stavolta sembra trovare purtroppo conferma nel deludente riscontro di pubblico nel corso della doppia season première, che ha registrato solo 6,3 milioni di spettatori con un rating del 1,4 nella fascia 18-49 (ancora peggio il terzo episodio, 4,3 milioni, rating 1,0). A dispetto degli ascolti però, il giudizio per questo legal drama per ora è positivo, nonostante sia partito in sordina: l’idea c’è, la sostanza anche e il cast è di tutto di rispetto.



E anche stavolta, pollice in giù per un altro teen drama sul viale del tramonto, 90210 che proprio come gli altri due show in onda sulla CW Gossip Girl e One Tree Hill, già fortemente criticati nei giorni scorsi, sembra aver imboccato ormai una strada senza ritorno. Carente sotto tutti i punti di vista, il sequel della serie madre di Aaron Spelling, Beverly Hills 90210, caposaldo del genere sin dagli anni Novanta, in realtà non mi aveva mai convinta del tutto. Sin dagli albori la serie si era rivelata piuttosto banale e prevedibile, ma la speranza che azzeccasse il binario giusto col passare del tempo era stata alimentata da piccole avvisaglie qua e là, quando nel corso di alcuni episodi, le scelte autoriali erano sembrate convincenti. Niente da fare invece, la bella AnnaLynne McCord e tutta la sua compagnia, alla fine dei conti, sembrano aver davvero poco da raccontare e da trasmettere al pubblico, e aldilà di fisici scolpiti, outfit all’ultima moda e un’incantevole spiaggia dorata a far da cornice, resta ben poco. Un teen drama davvero scarso, la cui debolezza è corroborata da uno script fiacco e ripetitivo, un cast bello ma senz’anima e una pochezza di contenuti senza precedenti.

venerdì 27 gennaio 2012

NEWS - Febbre alta per "Alcatraz" di Abrams in Italia (da lunedì visibile a tutti il pilot)! Visitatori pazzi del carcere deviano tour guidati alla ricerca della stanza segreta, in Italia va forte l'hashtag ufficiale #AlcatrazITA
Sale la febbre per “Alcatraz”, il nuovo serial-mistery di J.J. Abrams che in America ha debuttato lo scorso 16 gennaio con oltre 10 milione di telespettatori e che approderà lunedì prossimo (30 gennaio) su Premium Crime. Come per "Lost" dello stesso Abrams, dopo poche puntate è già diventato un fenomeno di costume. La nuova serie di Abrams ha infatti scatenato disagi a non finire al personale che gestisce le visite guidate del famoso ex carcere federale del titolo. La responsabile della struttura, Alexandra Picavet, ha lanciato l'allarme: molti turisti in visita al carcere compiono deviazioni rispetto ai tour guidati, intrufolandosi in aree private alla cerca di una stanza segreta presente nel telefilm. Per limitare il fenomeno, la Picavet è stata costretta ha mettere un’insegna gigante con scritto “Lo show tv ‘Alcatraz’ è una finzione, molte aree che descrive non sono reali. Le aree private non sono visitabili per la vostra sicurezza”.
Dall'America all'Italia. Mentre crescono forum e blog dedicati al nuovo serial che qualcuno ha già etichettato come il successore di "Lost", cresce nella classifica degli argomenti più popolari di Twitter l'hashtag ufficiale #AlcatrazITA, appositamente lanciato per chi seguirà e commenterà il telefilm in Italia.
Eccezionalmente e per la prima volta, Mediaset Premium trasmetterà i primi due episodi doppiati anche in chiaro, in modalità free view, sul canale 309 (Premium Anteprima). Dal giorno successivo il pilot sarà visibile anche ai non abbonati su Premium Play per 15 giorni.

mercoledì 25 gennaio 2012

NEWS - Mediaset Premium, un 2012 da...fine del mondo. Annunciati 30 titoli per non morire senza scaricamenti illegali. Si comincia con "Alcatraz" e "Person of Interest" di J.J. Abrams, "Smash" di Spielberg, la sit-com rivelazione "2 Broke Girls", i teen-drama "The Secret Circle" e "Hart of Dixie", "Major Crimes" (lo spin-off di "The Closer") tra i titoli deluxe. Storica iniziativa (alla faccia di Megaupload&Co.): i piloti di "Alcatraz" e "Smash" visibili a tutti!
Mai come nel 2012 l'offerta seriale di Mediaset Premium è stellare. I canali pay di Mediaset si sono aggiudicati quanto di meglio offra il mercato tra titoli cult, d'autore, deluxe e al top delle attese.
Tanto per non essere vaghi: "Alcatraz" e "Person of Interest" di quel gran genio di J.J.Abrams, la serie-evento "Smash" di Steven Spielberg, la celebrata sit-com rivelazione "2 Broke Girls", gli attesi teen-drama "The Secret Circle" e "Hart of Dixie", l'atteso spin-off di "The Closer" ("Major Crimes"), il poliziesco fantasy "Grimm"...

L'erma bifronte del mistery è J.J. Abrams, del quale Premium Crime si è assicurato i suoi due nuovi (capo)lavori.
"Alcatraz" (in onda dal 30 gennaio, ogni lunedì in prima serata) viaggia tra presente e passato attraverso le sbarre dell'omonimo carcere di massima sicurezza dove 302 persone, tra detenuti e secondini, sono misteriosamente...lost. Nel cast, Jorge Garcia (già sul set di "Lost" dello stesso Abrams), Sam Neil ("I Tudors", "Jurassik Park"), Sarah Jones ("Sons of Anarchy") e Parminder Nagra ("ER").
"Person of Interest" (dal 6 aprile, ogni venerdì in prima serata) lancia un dubbio lancinante: sarebbe un mondo migliore, senza attentati terroristici e crimini violenti, se esistesse un modo che potesse prevenirli? L'attore-feticcio di Abrams ripescato da "Lost" è in questo caso Michael Emerson, affiancato da James Caviezel ("The Prisoner").

"Smash" (su Mya dal 19 febbraio in prima serata) è firmata nientemeno che da Steven Spielberg ed è stata indicata dall'influente "Variety" quale "serie-evento su cui puntare nel 2012". Il telefilm a tutto musical accende i riflettori dietro le quinte di uno spettacolo teatrale a Broadway e vede il ritorno in grande spolvero di Debra Messing di "Will&Grace". Nel cast, si segnala altresì la presenza fissa di Anjelica Huston e, per ben 5 puntate, di Uma Thurman.

Sicuramente tra le sit-com più celebrate dalla critica americana di questa stagione "stelle e striscie", svetta "2 Broke Girls" (Mya, dal 4 maggio in seconda serata), nella quale un paio di cameriere di Brooklyn ventenni, una di umili orgini e l'altra dal passato altolocato in disgrazia, coltivano sogni ed aspirazioni spesso in frantumi. Firma il tutto Michael Patrick King, già dietro i successi di "Sex and the City", "Will&Grace" e "Murphy Brown". La serie ha lanciato l'attrice rivelazione sempre più emergente Kat Dennings.

Altra sit-com da tenere d'occhio è "Suburgatory" (sempre dal 4 maggio su Mya, in prima serata) - eletta da "Entertainment Weekly" tra "i 10 programmi da non perdere della tv americana" - storia di un padre che si trasferisce dal centro di New York in periferia con la speranza (vana) di dare un futuro migliore alla figlia 16enne.

Tra i teen drama che "stregheranno" il pubblico più giovane si candidano a pieno titolo "The Secret Circle" (Mya, dal 4 settembre, seconda serata), la storia di un tris di giovani streghe e dei loro segreti inconfessabili, nonchè "Hart of Dixie" di Josh Schwartz (Mya, dal 27 maggio, prima serata), che segna il ritorno in prima fila di Rachel Bilson di "The OC" nei panni di una dottoressa in fuga dalla Grande Mela per ritrovare sè stessa.

Tra i titoli più curiosi ed intriganti della stagione spicca senz'altro il poliziesco ai confini della realtà "Grimm" (su Steel, dal 2 luglio), nel quale la lotta tra il Bene e il Male si popola di personaggi nati dalle fiabe (primi fra tutti quelli che hanno avuto origine nei racconti dei Fratelli Grimm)...

Tra le altre prime tv: il poliziesco sui generis "Memphis Beat" (su Premium Crime dal 1 marzo), storia di un poliziotto (interpretato dal Jason Lee di "My name is Earl") che una volta smessi i panni di detective passa le serate nei locali (quale sosia di Elvis Presley!), "Major Crimes" (Premium Crime, dal 29 ottobre) - l'atteso spin-off di "The Closer" - la sfrontata sit-com "Are you there Chelsea?" (Mya, dal 15 novembre) e il legal "Suits" (su Joi, dal 3 marzo).

Senza contare i "proseguimenti" di titoli come "Sherlock" 2 (Joi, dal 6 settembre), "The Mentalist" 4 (Joi, dal 1 marzo), "Shameless" 2 (Mya, dal 15 ottobre), "Vampire Diaries" 3 (Mya, dal 4 settembre), "Pretty Little Liars" 2 (attualmente in onda su Mya, fino a giugno), "Parenthood" 3 (Joi, dal 29 settembre), "Fringe" 4 (Steel, dal 3 aprile), "Nikita" 2 (Steel, dal 3 marzo), "Gossip Girl" 5 (attualmente su Mya, fino a giugno), "The Closer" 7 (Premium Crime, dal 21 aprile), "Big Bang Theory" 5 (Steel, dall'8 aprile), "Chuck" 5 (Steel, dal 9 maggio), "Law&Order: SVU" 13 (Premium Crime, dal 28 marzo), "Fairly Legal" 2 (Mya), "Parks and Recreation" (attualmente in onda su Joi, fino al 13 aprile), "The Middle" 3 (Joi, dal 20 aprile), "Royal Pains" 4 (Joi, in autunno), "Rush" 3 (Premium Crime, dal 10 maggio), "Rizzoli&Isles" 3 (Premium Crime, dal 14 settembre)...


E per brindare simbolicamente ad un 2012 ricco di serie tv deluxe, Mediaset Premium trasmetterà i debutti di "Alcatraz" e "Smash" in chiaro per tutti (modalità free-view) sul canale 309 del digitale terrestre (Premium Anteprima). I pilot delle suddette serie saranno inoltre visibili a tutti (anche non abbonati) su Premium Play dal giorno successivo per 15 giorni.
NEWS - Anteprima, oggi annunciati 30 telefilm da Mediaset Premium...stay tuned!

AccademiaTelefilm
Oggi storica presentazione telefilmica a Milano alla stampa: 30 telefilm tra prime e proseguimenti annunciati da Mediaset Premium.

martedì 24 gennaio 2012

QUIZ - Chi è la Miss Tramonto dei telefilm?
Sembra una gigante, ripresa in primo piano con un magnifico tramonto alle spalle...ma chi è la misteriosa Miss telefilmica bikinata che ha postato la sua foto su twitter, probabilmente in una località esotica e sicuramente più calda di Brugherio quando scende il sole...?

lunedì 23 gennaio 2012

NEWS - Forest Ammazza-onica! Da domani su Raidue lo spin-off di "Criminal Minds"
Roma, 23 gen.-(Adnkronos) - Il premio Oscar Forest Whitaker e' il protagonista di "Criminal Minds: Suspect Behaviour", che Rai 2 trasmette alle 21.00 a partire da domani , in prima tv in chiaro. L'atteso spin-off di Criminal Minds racconta le vicende di una squadra di profiler della Behavioral Analysis Unit dell'FBI, alle prese con i peggiori criminali della nazione. A differenza delle squadre tradizionali, il team guidato da Sam Cooper (Forest Whitaker) e' una delle cosiddette Red Cells, ovvero squadre di pronto intervento che operano al di fuori della burocrazia di Quantico, e che rispondono del loro operato soltanto al direttore del Bureau. Cooper e i suoi uomini fanno affidamento su metodi d'indagine alternativi e controcorrente, e su tattiche d'azione decisamente aggressive, per scavalcare gli intoppi e le lungaggini che bloccano e rallentano le indagini tradizionali. Oltre a Forest Whitaker nel cast figurano gli attori Matt Ryan, Beau Garrett, Michael Kelly, Janeane Garofalo e Kirsten Vangsness. Nel primo episodio dal titolo Destini incrociati, Sam Cooper e la sua squadra si recano a Cleveland per indagare sul rapimento di Samantha, una bambina di otto anni. Sulla scena del crimine giunge la madre di un'altra bambina, Aicha, rapita pochi giorni prima nella stessa citta', ma in un quartiere degradato, che chiede che venga data importanza anche alla scomparsa di sua figlia. Col susseguirsi delle indagini e con l'aiuto informatico di Penelope, si scopre che c'e' un collegamento tra i due casi ed anche con altri due rapimenti avvenuti molto tempo prima. Il ritrovamento dei cadaveri di due delle quattro bambine scomparse, fornisce importanti indizi che portano la squadra sulle orme del criminale...
GOSSIP - Sofia boom-boom! La Vergara porta in giro le sue gemelle ai PGA Awards
Una più che mai scoppiettante Sofia Vergara ha illuminato di flash sabato sera i Producres Guild Awards presentandosi con un bustino strizza-zizze che dava l'aria di "da un momento all'altro ci sarà un'esplosione". La simpatica Sofia e le sue "due gemelle" hanno ritirato il premio per la "miglior comedy" assegnato a "Modern Family", che ha prevalso su "Glee" e "Big Bang Theory". Evitato invece per un soffio il "Big Bang" sul davanzale della Vergara, con la delusione degli scatenati paparazzi ...
NEWS - Le ragioni di un amore: perchè i telefilm ci piacciono così tanto? (by Chiara Poli)

domenica 22 gennaio 2012

TWITTER-JAM - La playlist delle migliori twittate seriali selezionata da AcademyTelefilm e TelefilmCult

Leo Damerini
Se la Pacific Princess l'avesse comandata Schettino, la serie si sarebbe intitolata Crash

TelefilmCult
Sophia Bush (OTH) contro i bigotti d'America via

E! Online
Grey's Anatomy Star Jessica Capshaw Pregnant—Will It Affect the Show?

TV Guide
Downton Abbey gets down? Stars Elizabeth McGovern and Michelle Dockery to release an album

xhio @ i-Bones.net
Abbiamo aderito alla raccolta fondi di Project Bones per aiutare la lotta alla sclerosi multipla. Scoprite di...

Hollywood Reporter
'Mad Men' Actress to Star in Joss Whedon-Written and Produced Supernatural Romance

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!