Viewers last month

sabato 18 agosto 2007

NEWS - Ultima ora, Katie Holmes super-favorita per diventare "Wonder Woman" sul grande schermo (ma sono ancora in lizza Mischa Barton e Jessica Biel)...
(AGI) - Los Angeles - Da super mamma a super donna: Katie Holmes e' infatti in pole position per interpretare sul grande schermo il ruolo di Wonder Woman nel film di prossima realizzazione. E' quanto trapela da fonti hollywoodiane secondo le quali la signora Cruise sarebbe stata indicata dalla produzione come la scelta numero uno per il ruolo del personaggio dei fumetti, creato da William Moulton Marston, che negli anni '70 spopolo' anche in televisione grazie a una serie interpretata da Lynda Carter. Tra le altre candidate anche Jessica Biel, la bellissima partner della popstar Justin Timberlake, Liz Hurley e Mischa Barton, protagonista della serie 'The O.C.'.

giovedì 16 agosto 2007

NEWS - "Desperate Housetongues": Eva Longoria vuole figli trilingue!
(AGI) - Los Angeles - La casalinga disperata Eva Longoria e suo marito, il giocatore di basket Tony Parker, vogliono avere figli trilingue. "Se un giorno avremo dei figli - ha detto la coppia che nei giorni scorsi ha preso parte a una feste di beneficenza per la ricerca contro il cancro - gli
faremo sicuramente imparare tre lingue: inglese, spagnolo e francese". Eva Longoria, attrice di successo della fortunata serie 'Desperate Housewives', parla infatti correntemente sia inglese che spagnolo. Ad essere di madrelingua francese e' invece il marito, il 25enne Tony Parker. (Nella foto in alto, la contorsionista Eva fa di tutto per non avere i segni del costume e adotta la posizione 85 del Kamasutra)
SONDAGGIO - "The OC" campione di Ferragosto, ma "Angel" addenta il ciuffo di Ryan&Co.
Aggiornamento, tra un gavettone e l'altro, del Mega-Maxi-Magnum Sondaggio sulla miglior serie tv della calda stagione lanciato da "Telefilm Cult". Al giro di boa, a 16 giorni dalla fine, "The OC" è il campione di Ferragosto con il 22% delle preferenze, mentre "Angel" mostra i canini ai residenti di Orange County con il 21%. A seguire, fughino di "Buffy" che ottiene il 15% nei confronti di "Grey's Anatomy", in debito di ossigeno al 13%. Il derby tra "Ghost Whisperer" e "One Tree Hill" vede il sorpasso di quest'iltimo, al 4% contro il 3% di lady ghostbuster Jennifer Love Hewitt. Ma al rientro da Ferragosto, una volta asciugati gli slippini, si prevedono nuove sorprese e nuovi sorpassi...

martedì 14 agosto 2007

NEWS - Glenn Close e Holly Hunter: due dive supreme per i telefilm d'alta qualità. La prima protagonista del legale "Damages", la seconda del poliziesco spirituale "Saving Grace"
(ANSA) - Glenn Close avvocato vincente e senza scrupoli e Holly Hunter poliziotta che ama l'alcool, gli uomini delle altre e gli eccessi: sono i ruoli delle due pluripremiate attrici nelle serie di cui sono rispettivamente protagoniste, "Damages" e "Saving Grace", con cui hanno debuttato sui teleschermi americani da un paio di settimane riscuotendo il plauso della critica e ottimi ascolti. La sessantenne Close, candidata agli Oscar per film come "Attrazione fatale" e "Le relazioni pericolose", fin dall'inizio della sua carriera ha alternato cinema, televisione e teatro, vincendo, fra i tanti premi, anche un Golden Globe per la versione tv de Il Leone d'inverno e riscuotendo due anni fa un enorme successo per la performance nella serie poliziesca "The shield". Ora, come star di "Damages", il legal thriller in 13 puntate (per questa prima stagione) creato da Daniel Zelman insieme a Todd e Glenn Kessler, in onda sul canale via cavo FX, ha conquistato ancora una volta i critici e un ottimo riscontro di pubblico. Il suo personaggio e' Patty Hewes, avvocato 'squalo' di New York, che si muove con disinvoltura nell'area grigia fra bene e male. Titolare di uno studio legale di fama, tanto brava e spietata in aula quanto assente come madre di un figlio diciannovenne un po' dissennato, la Hewes e' impegnata a usare ogni mezzo per vincere la causa contro Arthur Frobisher (Ted Danson), capitano d'industria che ha messo in atto una gigantesca truffa contro i propri azionisti e impiegati. Nel gioco senza esclusione di colpi di Patty finisce anche la giovane neoassunta nel suo studio, Ellen Parsons (Rose Byrne), che rimane coinvolta in un misterioso omicidio. ''Patty e' un personaggio meraviglioso, enigmatico, molto complesso e sfaccettato ha spiegato Glenn Close e' una donna di potere e inconsciamente in molti considerano donne come lei aberranti, e' cosi' da secoli. Patty odia perdere ma e' comunque un buon leader. Non guida i suoi collaboratori con la paura o gli urli. Pretende molto dagli altri ma anche da se stessa''. Al contrario della collega, per la 48enne Holly Hunter, premio Oscar per "Lezioni di piano", quello di "Saving Grace", e' il primo ruolo di protagonista in tv. La serie, che mescola poliziesco e spiritualita' (anche se l'autrice Nancy Miller sottolinea che non si tratta di un telefilm religioso), ha debuttato su TNT a fine luglio con alti indici d'ascolto e ottime recensioni. Anche Holly Hunter da' volto a un personaggio poco conciliante: Grace Hanadarko, detective della polizia di Oklahoma City, che nasconde un passato traumatico e ama gli eccessi, dall'alcool alle relazioni con uomini sposati. A venirle in aiuto, una notte, quando tocca il fondo, e' il suo anticonvenzionale angelo custode, Earl (Leon Rippy), che si presenta come un cinquantenne un po' sovrappeso, appassionato masticatore di tabacco, vestito in jeans e T-Shirt. Fra i due il rapporto e' tutt'altro che celestiale (non mancano scontri, anche fisici) ma fatalmente finiscono per trovare il modo di convivere. ''Avevo sempre detto no alla tv fino a questa opportunita'. Leggendo il copione, ho sentito subito una connessione viscerale con Grace - ha detto Holly Hunter, che e' anche coproduttrice della serie - Si esplora questo personaggio nel suo essere poliziotto, sorella, figlia, amante. La tridimensionalita' del ruolo e' stata una delizia per me, non mi capitava un ruolo cosi' appagante da molto tempo''.

lunedì 13 agosto 2007

GOSSIP ESCLUSIVO - Loro, i ragazzi dello zoo di Berlino. L'incredibile duo Cruise-Holmes avvistato tra gli animali della città tedesca con la figlioletta trasgender Suri
I ragazzi dello zoo di Berlino sono Tom Cruise e Katie Holmes, avvistati tra le gabbie degli animali della città tedesca dove si trovano anche i genitori dell'ex interprete di Joey in "Dawson's Creek". E' meglio chiarire: i genitori della Holmes sono a Berlino, non nelle gabbie dello zoo. Anche se i rapporti tra papà e mamma Holmes con il salta-divani Cruise non siano dei più idilliaci, l'incredibile duo ha portato allo zoo tedesco la figlioletta trasgender Suri, ormai sempre più votata alla trasformazione fisica evidente. Giorno dopo giorno, foto dopo foto, Suri ha sempre più capelli, ha perso i lineamenti asiatici, fra poco sarà probabilmente albina e duetterà con Michael Jackson sfoggiando più capelli del cantante degli Europe ai tempi di "The Final Breakdown". Allo zoo di Berlino la figlia del peccato scientologyco è apparsa stranamente a suo agio. Così come gli animali al suo passaggio, del resto...

domenica 12 agosto 2007

L'EDICOLA DI LOU - Stralci e commenti sulle serie tv dai giornali italiani e stranieri

ARENA
No Ugly, no Betty
"Non sopporto 'Ugly Betty', quel suo prendere in giro le persone grasse lo trovo rivoltante..."
(Jaime Pressly di "My name is Earl", Agosto 2007)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!