Viewers last month

venerdì 20 luglio 2007

SONDAGGIO - Clamoroso al Cibali! Colpo di reni di "The OC" che rimonta alla grande: stacca "One Tree Hill" e supera "Angel", ora è secondo alle spalle di "Buffy"
Come vedete il Maxi-Mega-Super Sondaggio estivo sulle Serie Tv non smette di riservare sorprese. Quella di giornata è il boom di votazioni per "The OC" che in mezzo pomeriggio sale al 12%, doppia il rivalissimo "One Tree Hill" (6%) e , addirittura, supera "Angel" (11%). Ora Ryan e compagnia sono minacciosamente alle terga di "Buffy" che cala di 3 punti, al 18%. Lieve crescita anche per "Grey's Anatomy" al 9% ("Angel", okkio!), lieve calo per "Ugly Betty" al 5%. Alle 18.00 di oggi, i votanti sono quasi 350 e mancano (ancora) 43 giorni (fiuuuuu).
NEWS - Pokerissimo di volti nuovi al fianco di "Dr. House"! Tra di loro spicca Olivia Wilde di "The OC"
Ben cinque nuovi volti irromperanno nella quarta stagione di "Dr.House". Le voci di una "rivoluzione" in atto sul set del telefilm più visto in Italia questa stagione, anticipate da "Telefilm Cult" il 6 giugno scorso, trovano conferma. Come si sussurrava nei corridoi (o meglio, nelle corsie), la dottoressa Cameron (interpretata da Jennifer Morrison, recente ospite del "Telefilm Festival"), il dottor Chase (Jesse Spencer) e il dottor Foreman (Omar Epps) hanno deciso di lasciare House ai suoi burberi e cinici (ma anche efficaci) metodi di diagnosi. Una dipartita che potrebbe essere soft, senza traumi, senza addii definitivi, ma che ha fatto muovere la produzione a scegliere un pokerissimo di rimpiazzi che piano piano sono destinati a prendere il posto dei predecessori. Cinque sostituti che oggi hanno nomi e cognomi: la più famosa è senz'altro la sexy Olivia Wilde, già vista in "The OC" e in "The Black Donnellys", oltre che protagonista dello sfortunato "Skin"; Kal Penn (al centro di 4 episodi di "24" e tra i volti di "Superman returs" al cinema, prodotto da quel Bryan Singer che è altresì produttore di "Dr. House"); Peter Jacobson (già nel cast di "In Justice" e attualmente al cinema con "Transformers"); Anne Dudek (ha partecipato a 2 episodi di "Bones" e sarà nel cast della serie "Big day"); Edi Gathegi (guest-star in una puntata di "Veronica Mars" e poco più).
SONDAGGIO - Colpo di scena! "Grey's Anatomy soffia sulle ali di "Angel". "Buffy" sempre ampiamente in testa ma stabile, sfida sempre più aperta - in crescita - tra "One Tree Hill" e "The OC", "Prison Break" e "Jericho" fanno capolino
Colpo di scena al risveglio! Nel Mega-Maxi Sondaggio estivo sulle Serie Tv lanciato da "Telefilm Cult" 3 giorni fa si segnalano già i primi smottamenti e sorpassi, siano essi tentati o riusciti. E sapendo che mancano 43 giorni alla conclusione, il referendum al quale hanno già votato quasi 300 persone promette scintille e sorprese quotidiane. Se "Buffy" mantiene ampiamente la leadership rimanendo tuttavia stabile al 21% delle preferenze, "Angel" conferma il 12% ma si fa avvicinare minacciosamente da "Grey's Anatomy" che sale all'8% (ieri era al 7%). Quarto posto per "Ugly Betty" al 6%, mentre tra "One Tree Hill" e "The OC" è sempre più sfida aperta intorno al 6% (stamattina vinceva il primo, all'ora di pranzo Ryan e compagni hanno ripareggiato!): per entrambi lo scontro faccia-a-faccia è comunque salutare, visto che sono in crescita. A seguire, quello che potrebbe rivelarsi un derby-tris all'insegna della suspence: "Prison Break" e "Jericho" al 3%, "24" al 2%.
NEWS - Alleluja! Arrivano in Italia i DVD di "Happy Days"! Heyyyyyyyyyyy
Gonne a ruota, juke-box, bolidi cromati, brillantina:Paramount Home Entertainment ha annunciato finalmente l'uscita del "meraviglioso cofanetto di "Happy Days" Stagione1"! Un cofanetto DVD con tutti e 16 gli episodi del primo ciclo, per raccontare come è cominciata la serie che ha registrato un successo senza precedenti. Tornano Richie, Potsie e Ralph con le loro storie e i loro dubbi adolescenziali e Fonzie, con i suoi esempi di vita e di saggezza. Paramount H.E. vi propone questa imperdibile collezione in un packaging davvero unico: sia in immagine che al tatto, i dischi simulano il vecchio e amatissimo vinile! Oltre agli imperdibili episodi, troverete anche un libretto con le trame dell‘intera stagione. Il cofanetto di "Happy Days" Stagione1, è atteso dal 29 settembre 2007 nelle migliori videoteche, al costo di 31.90 Euro.

giovedì 19 luglio 2007

NEWS - Ultima ora, "I Soprano" e "Ugly Betty" al top delle nomination per gli Emmy Awards. "Heroes" è l'outsider con 8... (ANSA) - NEW YORK, 19 lug - "I Soprano", il popolare serial dedicato ad una famiglia mafiosa italo-americana del New Jersey, e "Ugly Betty", la saga di una bruttina nel mondo newyorkese della moda, hanno ottenuto rispettivamente 15 ed 11 nomination agli Emmy, gli oscar della tv che verranno assegnati a settembre a Los Angeles, in California. Deludono un po' i trionfatori dell'anno scorso "Grey's Anatomy" (10 nomination e non le principali) e "24", come anche le "Casalinghe Disperate" di Wisteria Lane (6 nomination). Ad avere ottenuto il record delle nomination, ben 17, e' la mini-serie "Bury My Heart at Wounded Knee" (seppellisci il mio cuore a Wounded Knee), dedicato al massacro degli indiani alla fine dell'Ottocento. I due protagonisti principali dei Sopranos (la serie si e' appena conclusa) James Gandolfini e Edie Falco hanno ottenuto ciascuno una nomination, come anche America Ferrera di "Ugly Betty".

Tra le altre nomination: 10 segnalazioni per "30 Rock", 9 per "The Office", 8 per "Heroes"; 7 per "Entourage", "Rome" e "Due uomini e mezzo"; 6 per "Boston Legal", "Deadwood", "My name is Earl", "24" e "Lost"; 5 per "CSI - Scena del crimine", "Scrubs", "Studio 60" e "Weeds"; 4 per "Battlestar Galactica", "Extras", "Dr. House", "The Tudors"; 3 per "Brothers&sisters", "Dexter", "ER", "How I met your mother", "Law & Order: SVU"; 2 per "CSI: Miami", "Friday Night Lights", "Hustle", "Detective Monk"...

(ANSA) - NEW YORK, 19 lug - Per "Ugly Betty", la bruttina un po' cicciottella d'origine ispanica che opera nel mondo newyorchese della moda in uno strano ufficio dai colori pastello, si tratta di un vero e proprio trionfo. Il serial televisivo che ha spopolato negli Usa prima di conquistare gli italiani su Italia Uno ha ottenuto ben 11 nomination agli Emmy -gli Oscar della tv- che verranno assegnati a meta' settembre a Los Angeles, in California. E sono nomination di peso: la protagonista del serial prodotto da Salma Hayek, America Ferrera, guida le lista delle nomination delle protagoniste femminili nelle commedie televisive, e difficilmente il trofeo potra' sfuggirle. Appaiono inossidabili "I Soprano", il popolare serial, appena conclusosi, dedicato ad una famiglia mafiosa italo-americana del New Jersey, che hanno ottenuto 15 nomination agli Emmy, tra cui quella per il miglior dramma e quella per i migliori attori protagonisti drammatici. James Gandolfini alias Tony Soprano e Edie Falco, che nel serial interpreta la moglie del 'mobster', Carmela, guidano la lista dei 'nominee', ed anche in questo caso uin molti sono convinti che la preziosa statuetta andra' a loro. Deludono un po', invece, i trionfatori dell'anno scorso "Grey's Anatomy" (10 nomination e non le principali) e "24", come anche le "Casalinghe Disperate" di Wisteria Lane con 6 nomination soltanto. Sembra invece emergere 'Entourage', una satira sul mondo giovanile di Hollywood, pieno di auto sportive di grossa cilindrata e di bionde un po' stupide, dal tipico accento un po' volgare ed insipido della San Fernando Valley. Ma ad avere ottenuto il record delle nomination, ben 17, e' un'opera storica e molto seria e drammatica: il telefilm "Bury My Heart at Wounded Knee" (seppellisci il mio cuore a Wounded Knee), dedicato al massacro degli indiani alla fine dell'Ottocento. Tra le altre curiosita' si puo' citare il ritorno di Sally Field, l'indimenticabile Norma Rae cinematografica protagonista di "Brothers and Sisters" (Fratelli e Sorelle), come quello di Patricia Arquette, che ottiene una nomination per "Medium" sulla Nbc. Infine, tra le casalinghe spicca soltanto Felicity Huffman, la Lynette prigioniera dei troppi figli e del marito bello (ma un po' tonto), alle prese con interminabili difficolta' professionali. Ma si tratta di una nomination senza speranze o quasi: la Huffman ha vinto l'anno scorso e sembra molto difficile che possa fare il bis.
SONDAGGIO - Aggiornamento: "Buffy" e "Angel" si staccano, ma "Grey's Anatomy" insegue. Okkio a "The OC" che supera "One Tree Hill"...
Aggiornamento del più Grande Sondaggio estivo sulle Serie Tv lanciato da "Telefilm Cult". Al secondo giorno, alle ore 17.00, le quasi 250 votazioni sanciscono il "fugone" di "Buffy" (al 20%) ed "Angel" (12%), inseguiti in prima battuta da "Grey's Anatomy" (7%) e "Ugly Betty" (5%). Nel teen-derby tra "The OC" e "One Tree Hill" sopravanza il primo con il 5% contro il secondo al 4%. Ma nulla è ancora deciso, visto che mancano ancora 44 giorni al termine del Sondaggione...
PICCOLO GRANDE SCHERMO - Per la Madonna: tremate, tremate, le Huff son tornate! Dal 3 agosto nei cinema (e nelle profumerie) con "Material Girls"
Arriva in Italia dal 3 agosto, distribuito da DNC Entertainment, "Material Girls", il film co-prodotto da Madonna e interpretato dalle sorelle più glamour di Hollywood: Hilary e Haylie Duff, già note all’universo dei teenager - e non solo – per gli strepitosi successi collezionati nella musica e nel cinema. "Una commedia divertente e inaspettatamente istruttiva che farà sognare tutti gli adolescenti", si legge nel comunicato stampa. Si può riuscire a passare attraverso un mare di guai- nel tentativo di salvaguardare la multimilionaria azienda cosmetica di famiglia - salvando la faccia, make up e profumo griffati compresi? Sì, se si segue uno stile di vita che non lascia nulla al caso per quanto riguarda le ultime tendenze di moda e cosmesi pur senza trascurare cultura e insegnamenti paterni. Ė questa la favola moderna a lieto fine interpretata dalle sorelle Hilary e Haylie Duff in "Material Girls", in cui le due ricche ereditiere Ava e Tanzie passano dal lusso più sfrenato alla miseria più nera e dall’essere icone glamour all’emarginazione totale. Un vero e proprio fulmine a ciel sereno per le due belle trend-setter, per cui patrimonio e buon nome di famiglia rischiano all’improvviso di svanire nel nulla, spazzati via da uno scandalo dato in pasto dai media a grande pubblico e storici detrattori ansiosi di approfittarne. Ma la classe non è acqua, tutt’al più acqua di colonia…e senza scomporsi più di tanto, Ava e Tanzie riusciranno, dopo aver affrontato il mondo vero, a mantenere intatti patrimonio e messinpiega. E a proposito di profumi griffati…"With Love…Hilary Duff" è la fragranza firmata dalla protagonista principale di "Material Girls", da poco lanciata sul mercato dalla prestigiosa casa cosmetica Elizabeth Arden. Per l’occasione, il portafortuna ideato da Hilary Duff ti aspetta alle proiezioni stampa organizzate da DNC Entertainment a Milano e Roma, rispettivamente il 23 e 24/26 luglio. "With Love…Hilary Duff"™ è una fragranza orientale che cattura tutte le sfaccettature della personalità della cantante trasmettendo ottimismo, fiducia e stile personale. Questo profumo è l’espressione dell’amore in ogni sua forma e dimensione. L’amore per la famiglia. La generosità dell’amicizia. Lo sbalorditivo idillio di una storia d’amore. E’ la soddisfazione che si prova quando si sta creando qualcosa di bello...che proviene dritto dal cuore. Note di testa: frutti esotici aggiungono un tocco frizzante e intrigante ai legni intensi e alla sensualità dell’ambra per creare una fragranza orientale effervescente. Le note di testa sono voluttuose e al tempo stesso frizzanti grazie alle succulenti note del mangostino. Note di cuore: un mix esotico di spezie sono il preludio di un cuore più caldo. Bocciolo di mangostino e legno di cocobolo per un cuore caldo e luminoso. Note di fondo: note di fondo seduttive, lasciano un ricordo intenso e duraturo grazie ad un inedito cocktail di ambre. "With Love…Hilary Duff" è disponibile in tutte le profumerie concessionarie Elizabeth Arden da Marzo 2007.

mercoledì 18 luglio 2007

SONDAGGIO - Assalto al mouse! Quasi 150 votazioni in un giorno per il più Grande Sondaggio estivo sui Telefilm: "Buffy" stacca tutti, inseguito da "Ugly Betty", "Angel", "Grey's Anatomy", "24". Derby da 1X2 tra "The OC" e "One Tree Hill"
Boom di votazioni per il più Grande Sondaggio estivo sulle Serie Tv proposto da "Telefilm Cult". In un solo giorno hanno votato quasi 150 persone. Dopo il primo round, alle ore 19.00 di oggi, "Buffy" stacca tutti con il 21% delle votazioni, inseguito dal "cugino" "Angel" (9%), "Ugly Betty" (7%), "Grey's Anatomy" (5%), "24" (4%). Sempre ai vertici della classifica, appare entusiasmante il derby tra i teen-cult "The OC" (7%) e "One Tree Hill" (7%): chi la spunterà? Ci sono ancora 45 giorni per votare e ribaltare i verdetti parziali...come on, guys and girls!
NEWS - Cooper e Richardson, un debutto e un ritorno a "Nip/Tuck"
Oltre agli annunciati cameo deluxe di Madonna, Nicole Kidman e Sandra Bullock, la quinta stagione dello stracult "Nip/Tuck" segnerà il ritorno di Joely Richardson. L'interprete di Julia McNamara aveva dovuto abbandonare il set per via di alcune complicazioni di salute della figlia, affetta da una grave malattia fin dalla nascita. Ma dopo i miglioramenti degli ultimi mesi, l'attrice inglese figlia di Vanessa Redgrave (anch'essa guest-star della serie nei panni della madre di Julia) tornerà in scena dal secondo episodio della quinta stagione. Ma non è la sola novità nel cast di "Nip/Tuck": faranno capolino anche Bradley Cooper (ex di "Alias"), Oliver Platt ("Huff") e Portia DeRossi (ex di "Ally McBeal", a destra nella foto), quest'ultima - felicemente fidanzata con Ellen DeGeneres nella vita - nei panni di una lesbica che vuole un figlio.
(Articolo di Leo Damerini pubblicato su "TU")

martedì 17 luglio 2007

SONDAGGIO - Si vota, si vota! Eleggete "la miglior serie dell'estate": "Telefilm Cult" propone il più Grande Sondaggio mai tentato nella calda stagione
Altro che sdraio, ombrelloni e bagni di sole. Al bando le infradito. L'estate si passa su "Telefilm Cult" a votare "la miglior serie" della calda stagione. Nella banda a sinistra del blog, scrollando in basso dopo le inserzioni, troverete ben 79 telefilm da votare, tra titoli nuovissimi, in replica, in prima tv o stravisti. Serie storiche contro serie al debutto, sotto il solleone tutto è concesso. Votate, votate, votate! Il responso viene aggiornato voto dopo voto in tempo reale...
NEWS - "Telefilm Cult" ve lo aveva detto in anteprima esclusiva un anno fa: il secondo film di "X-Files" si fa! Speriamo che non sia come il primo...
"Telefilm Cult" lo aveva annunciato più di un anno fa in Anteprima esclusiva, il 23 giugno 2006! Ora la conferma del secondo film di "X-Files" giunge da Gillian Anderson, ospite al Festival di Giffoni...
Giffoni Valle Piana (Sa), Adnkronos/Adnkronos Cultura - Arriva "X-Files 2", sequel del film tratto dall'omonimo e celebre telefilm. A dare l'annuncio al Giffoni Film Festival, l'attrice Gillian Anderson, la Scully della serie cult americana. "Sono ormai cinque anni che la serie televisiva non si fa piu' e i produttori non hanno alcuna intenzione di rifarne un'altra -ha spiegato la Anderson-Invece si sta gia' pensando al secondo episodio che sara' realizzato per il grande schermo". Il primo film per il cinema della serie "X-Files" era uscito nel 1998. "E' molto difficile passare dalla tv al cinema quando si interpreta un ruolo cosi' caratterizzante come Scully -ha spiegato l'attrice - quando lavoro al cinema cerco di staccarmi totalmente dal ruolo di X Files". L'attrice ha anche annunciato il suo debutto come produttrice, oltre che interprete, per un film su Martha Gellhorn, giornalista, scrittrice e terza moglie di Ernest Hemingway. Tra i prossimi progetti della Anderson, "How to lose friends & alienate people" di Robert B.Weide, con Kirsten Dunst e Jeff Bridges, "No one gets off in this town" di Richard Kwietniowski con John Hurt e "Smell of apples", film che sara' girato in Sudafrica.

lunedì 16 luglio 2007

NEWS - Da stasera tutti davanti alla tv (anche perchè da dietro non si vede niente)! Sat 2000 racconta i telefilm dalle origini ad oggi, anteprime comprese
Un’occasione per ricordare la tv del passato, ma anche per riflettere sul presente e sul futuro del piccolo schermo: da lunedì 16 luglio parte “Il Grande Talk – Oggi”, nuovo appuntamento quotidiano su Sat2000, che da lunedì a venerdì accompagnerà i telespettatori per tutta l’estate, con due repliche alle 17.30 e alle 22.00. Pensato e realizzato dallo staff del "Grande Talk", il programma sarà sempre condotto da Alessandro Zaccuri e da Mirella Poggialini, e ogni giorno presenterà tre diversi servizi in pillole che indagheranno sul panorama televisivo. La prima sezione, a cura del critico di "Avvenire" Mirella Poggialini, sarà dedicata ad un riassunto della scorsa stagione tv con un’analisi critica sui motivi di successo e di flop di alcune produzioni. A seguire uno spazio dedicato ai generi televisivi: ogni giorno si alterneranno i contributi di Leo Damerini sui telefilm (curati da Elena Palin), un viaggio nel tempo da "Ai confini della realtà" a "X-Files", fino ai prossimi "Dirt" e "Studio 60"; di Armando Fumagalli, docente dell’Università Cattolica di Milano, sulle fiction, di Ivano Balduini, autore televisivo sul varietà e di Domenico Liggeri, autore tv e scrittore, sui videoclip. Non mancherà inoltre uno sguardo all’attualità con servizi, speciali, anteprime e anticipazioni sulla prossima stagione. Infine Massimo Scaglioni, docente dell’Università Cattolica di Milano, terrà una rubrica sull’”alfabeto della tv di domani”: dalla A alla Z spiegherà i termini che caratterizzeranno sempre di più la tv del futuro. Il "Grande Talk Oggi" offrirà dunque ai telespettatori spunti e strumenti d’indagine per interrogarsi sui limiti e le risorse della tv di oggi, per accedere all’offerta televisiva in modo più razionale e disincantato. Il "Grande Talk Oggi" è un programma scritto da Alessandro Zaccuri e Luciano Piscaglia. Il progetto grafico è a cura di Erica Brunetti. Sat 2000 è visibile sia sul satellite (pacchetto Sky – canale 801), sia sul digitale terrestre (piattaforma Rai). La visibilità del Grande Talk è inoltre garantita dalle numerose emittenti locali che aderiscono alla syndication di Sat 2000.

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!