Viewers last month

venerdì 24 luglio 2009


GOSSIP - A mò! E' un'estate di topless(ate) telefilmiche: dopo ML Parker, Anna Friel e Hayden Panettiere anche Lake Bell esce di seno!
Ormai è una tendenza, un pò come quella dei tg che ogni estate, all'arrivo del caldo insopportabile, mandano in onda gli stessi identici servizi dalle città sulla gente che "cerca refrigerio" mostrando le immagini delle fontane circondate da poveri sfigati che passavano di lì per caso (al refrigerio bisognerebbe mandare certi giornalisti con la sedia al culo). Ma quella delle topless(ate) telefilmiche è una moda che mai come quest'estate divampa al pari dell'invasione delle zanzare. Dopo Mary Louise Parker ("Weeds"), Anna Friel ("Pushing Daisies") e Hayden Panettiere ("Heroes"), tocca ora a Lake Bell ("Boston Legal", "Surface", "How to make it in America"), messa a nudo dall'obiettivo di Scott Caan, che in realtà sarebbe un attore ma si è inventato fotografo (probabilmente dopo aver scoperto di essere un Caan a recitare). E il bell'imbusto zozzone ha esordito con un libro di foto mica di paesaggi o di cesti di frutta, ma di attrici messe "al naturale". Ergo: nude. Per i feticisti del caso, il book è in vendita su Amazon, mentre la schiera delle topless(ate) telefilmiche è destinata ad allungarsi. Un'ex interprete di "Angel" è tra le prossime ad entrare nel club "refrigerante"...Stay tuned (a meno che non vogliate seguire qualche tg per pensionati in canotta)!

mercoledì 22 luglio 2009

NEWS - Ultima ora, Mischa Barton ricoverata dopo una coca-maratona di 3 giorni (pistaaaaa!). "E' diventata irriconoscibile e disturbata, non ha più un soldo e non trova il partner giusto". L'ipotesi del tentato suicidio prende piede...Ancora in ospedale secondo la legge che ha obbligato Britney Spears a curarsi prima di uscire (e far danni)
Articolo di Lachlan Cartwright pubblicato sul "New York Post"
She went from "The O.C." to an OD. Mischa Barton was so high on coke following a marathon three-day bender that friends called cops afraid she would kill herself, sources have told The Post. Barton, 23, was taken away from her LA home by police and placed under an involuntary psychiatric hold on Wednesday. The party-loving former "O.C" star was due to fly to New York for the premiere of her movie "Homecoming," which has been slammed by critics. A source close to Barton said, "She's in very bad shape. "She's running out of money and can't find love, so now she is looking for a good time to escape her misery. She is on a downward spiral. "She is a mess. She is a suicidal, uninsurable mess." Photographed Tuesday at an LA hotel, the once-skinny Barton (above) looked bloated and almost unrecognizable. A guest at the hotel said Barton seemed to be stumbling around poolside and at one point was topless.
Two weeks ago she hit the headlines after being kicked out of the ladies' room at an exclusive London nightclub for trying to bring a gal pal into one of the stalls. Barton told Life and Style magazine only days ago that she was "happy and healthy." She said: "It does get cumbersome to have to address the same non-issues on a repeated basis. Fortunately, I'm healthy and comfortable in my own skin. "I'm happy. I wouldn't change my body, and I couldn't anyway. The only way to be happy and be a more enjoyable person is to embrace what you've got."
Her publicist, Craig Schneider, released a statement yesterday confirming that the actress remains in the hospital under doctor's orders. Under Section 5150 of the California Welfare and Institutions Code, authorities can hold a person for up to 72 hours if they present a danger to themselves or others. It is the same law used to hospitalize Britney Spears last year. A source believes it will take some time before Barton bounces back, saying: "She is a tortured and troubled person. You can survive a bad review, but when you don't show up for the premiere of your new film, it's not a good sign of where your career is heading."

martedì 21 luglio 2009


GOSSIP - Altro che influenza, la vera epidemia è la corsa estiva al topless delle dive telefilmiche. Dopo ML Parker e Anna Friel tocca a quella Panettiere di Hayden
Sarà un virus, sarà il caldo, saranno le zanzare, sarà quel che sarà, ma l'estate in corso sta facendo uscire fuori di seno le dive telefilmiche come mai in passato. Dopo i topless di Mary Louise Parker di "Weeds" (vedi Post del 13 luglio) e di Anna Friel di "Pushing Daisies" (Post del 18 luglio), tocca a Hayden Panettiere di "Heroes". Per non farsi mancare niente, oltre all'uscita di seno nella foto più alto, nel film "I love you Beth Cooper", la Panettiere sforna un altro desaibillè nel libro fotografico di Diana Jenkins e Deborah Anderson "Room 23", fresco di stampa. Non è chiaro che razza di stanza sia la 23, come non è altrettanto palese che cavolo di vestito indossi Hayden (foto sopra il titolo). Sembra che le abbiano appiccicato i resti dei finestrini trovati nei bidoni della Carglass dopo un incidente in Viale Zara. E soprattutto non è lapalissiano come lo straccetto vetrato sia sostenuto, dove finiscano le spalline e comincino gli slip...mah. Anche l'espressione della Panettiere sembra dubitativa e ri"specchia" il suo stato d'animo (al pari del suo vestito).

lunedì 20 luglio 2009

QUIZ - Chi è la Miss Ragna anti-zanzare dei telefilm?
Vista l'invasione di zanzare ed altri insetti che ogni sera si frappongono tra noi distesi sul divano e il piccolo schermo dove assaporiamo telefilm come ghiaccioli rinfrescanti Sansone, cade a pennello l'entrata in scena di una super-eroina che quegli esseri disturbanti li può calamitare su di sè. La Miss Ragna dei telefilm al centro del Quiz, infatti, possiede una membrana attillata che funge da rete moschicida (e zanzaricida) dove gli odiosi insetti rimangono avvinghiati mortalmente, vieppiù soffocati dalla secrezione killer che la donna-arac(n)hide sbava voluttuosamente dai suoi pori una volta intrappolate le malcapitate creature. Per attuare questo ulteriore super-potere, alla nostra basta toccarsi le chiappe come nella foto in alto, immagine dove compare anche a sorpresa, alle sue terga, la sosia di Noemi Letizia, apprendista Donna Invisibile dello show-business. La Miss Ragna denota anche un certo sadismo: al termine della cattura torturante, finisce le sue vittime non più volanti e tramortite dai suoi succhi corporei con dei tacchi appositamente disegnati da Stan Lee per martoriare peggio di una bomboletta di Raid scaduta da 10 anni tutti quegli inutili insetti che finiscono nella sua rete. Uomini masochisti compresi.

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!