Viewers last month

venerdì 25 febbraio 2011

GOSSIP - Minka, che Angelo! La Kelly si prepara al remake di "Charlie's Angels" (fuggendo dal fan nerd)
Una tuta e via. Minka Kelly si prepara al remake-restyle di "Charlie's Angels" con qualche ora di jogging e una bottiglietta refrigerante sempre pronta all'uso. Affinchè l'allenamento riesca al meglio, Minka si è dotata di un singolare "fiancheggiatore": un fan stra-nerd che la rincorre per chiederle un autografo. Roba da 100 metri piani in 7 secondi, se sei una star hollywooddiana che conta. E vedendo la di lui espressione e la polo che manco ti rifilano al mercato del giovedì di Milano Marittima, c'è da scommettere che Minka abbia pure fatto perdere le proprie tracce dopo un isolato...

giovedì 24 febbraio 2011

NEWS - Mi manda Hillary (Clinton). Jennifer Beals, dopo il lesbo-cult "The L Word" preferisce la pistola nel poliziesco "The Chicago Code"
Roma, 24 feb. (Adnkronos) - Ha incantato milioni di persone ballando sulle note di 'What a feeling' in 'Flashdance', ora Jennifer Beals torna in tv - dopo il successo personale di "The L Word" - nei panni dell'agente speciale Teresa Colvin, primo sovrintendente donna di Chicago alle prese con lobby potentissime. Lo fa nella serie 'The Chicago Code' - firmata da Shawn Ryan, in onda su Fox (Usa) da febbraio - in cui dice di non essersi ispirata a nessun modello di donna: "In realta', piu' che a modelli, basta guardare a donne come Hillary Clinton. Guardate la sua campagna presidenziale. Come e' stata criticata, se era emotiva o se non era emotiva. Critiche che non ci sarebbero state se fosse stata un uomo. Questo basta a far capire che quando una donna e' potente e in una posizione di leadership, le regole sono molto diverse". La Beals non dimentica il ruolo di Alex interpretato in 'Flashdance', un mito che vive ancora oggi: il musical e' attualmente in scena con grande successo anche nel nostro Paese, prodotto da Stage Italia. In questi giorni e' in tour a Padova, e poi sara' di scena il 2 marzo al Teatro Alfieri di Torino per poi proseguire a Napoli, Bologna, Bari e Roma. "Flashdance e' stato certamente un battesimo di fuoco -spiega oggi la Beals- Mentre tutto stava accadendo, pero', ero ancora all'universita', cosi' ero realmente all'oscuro di quello che stava succedendo. Ero piu' interessata al mio trimestre universitario, a studiare e a dove sarei andata a fare il bucato".

mercoledì 23 febbraio 2011

NEWS - Le cento trasformazioni sexy di Sophia Bush a "One Tree Hill": jump the shark per il serial partito nel 2003?
Ogni serie teme quasi più della cancellazione il cosiddetto jump the shark, quel punto di non ritorno (e calo di qualità cercando espedienti 'ai confini della realtà') dal quale è difficile uscire. Per "One Tree Hill", in onda gloriosamente dal 2003, sembra arrivato il gong con le cento trasformazioni sexy di Sophia Bush-Brooke in stile Edwige Fenech nell'ultimo episodio...

Vedi il filmato:

sophia-bush-one-tree-hill-sexy-costumes
Caricato da EgotasticMedia. - Guarda altri video sexy.
NEWS - Giù il toupè! E' morto Ringelmann, il papà di Derrick
Berlino, 23 feb. - (Adnkronos) - Il regista e produttore televisivo tedesco Helmut Ringelmann, padre del telefilm "L'ispettore Derrick" e maestro delle Krimiserien, e' morto nella sua casa di Grunwald, vicino a Monaco di Baviera, all'eta' di 84 anni. Ringelmann ha portato i primi thriller polizieschi nella televisione tedesca fin dal 1963 e poi all'estero, renedendoli competitivi a livello internazionale, facendo del "Commissario Derrick" uno degli ispettori del piccolo schermo piu' amati del mondo, trasmesso in oltre cento nazioni. Assistente alla regia di Heinz Hilpert negli anni Cinquanta, Ringelmann era stato manager e direttore di produzione, lavorando per il premio Oscar Stanley Kubrick nel 1957 nel film di guerra "Orizzonti di gloria" con l'attore Kirk Douglas. Nel 1967 aveva fondato la sua societa' di produzione ed era diventato il padre della serie cult "L'ispettore Derrick" con l'attore Horst Tappert (1974-1998). E' stato anche l'ideatore e il produttore delle serie televisive "Der Kommissar" con Erik Ode (1968-1976), "Siska" (1998-2008) e "Il commissario Kress" (1977-2010). Era sposato dal1986 con l'attrice Evelyn Opela.

martedì 22 febbraio 2011

TWINS PEAK - Una Rose per Vanessa
Dopo averla beccata a ballare la tarantella per le strade di New York un paio di Post fa, ecco Rose McGowan vittima di un incantesimo degno di "Streghe". La sempre più emergente Vanessa Hudgens le si è affiancata in un identikit che rende difficile l'identificazione....Stesso sguardo maliardo, stessa boccuccia e soprattutto stesse fossette...Tremate, tremate, le Streghe son tornate! (ne manca solo una).

lunedì 21 febbraio 2011

NEWS - La riscossa dei "Friends": Matthew Perry portabandiera degli ex del Central Perk con il successo di "Mr. Sunshine"
(ANSA) - LOS ANGELES - Matthew Perry, l'indimenticabile Chandler di ''Friends'', ritorna in tv con la sua nuova sitcom ''Mr Sunshine'' ed e' subito successo. La serie vede la star hollywoodiana nei panni del manager di un'arena sportiva di San Diego, Ben Donovan, alle prese con i suoi quarant'anni e con i risvolti comici del rapporto con il capo Crystal, donna scorretta e capricciosa, interpretata da Allison Janney (ricordata per la serie televisiva ''Tutti gli uomini del presidente''). Nel cast anche un sexy James Lesure (fresco dalla serie hit ''Las Vegas''). Jamie Tarses, gia' produttore di Friends si e' occupato anche della realizzazione di questa serie. ''C'e' qualcosa che mi riguarda in questo personaggio - ha dichiarato l'attore - Qualcosa che ha a che fare con la mezza eta'''. Si tratta di una nuova serie tv per Perry dopo l'insuccesso di Studio 60, che vedeva piu' o meno la stessa squadra artistica. Per ora il debutto nel mezzo della stagione televisiva lo vede vincente, portando addirittura il network televisivo Abc che lo trasmette, in testa alla classifica delle sit-comedy piu' viste. Si tratta di una conferma per il cast di Friends, serie cult degli anni '90. I sei amici di New York infatti stanno ritrovando una nuova vita professionale, chi al cinema, chi in tv. Courteney Cox, e' oggi alle prese con i suoi quarant'anni nel telefilm ''Cougar town'', in cui interpreta una divorziata a caccia di un nuovo boyfriend. Il mitico Joy, Matt Le Blanc, ora mostra al pubblico il dorato mondo di Hollywood in Episodes, serie che ironizza sulla produzione di una nuova serie tv. L'attore sfoggia un nuovo look ''sale e pepe '' riguardo al quale dice '' ho iniziato ad avere i capelli bianchi a 20 anni mentre giravo Friends, allora riuscivo a nasconderli, ma oggi dovrei passare altre due ore al trucco ogni giorno se volessi coprire tutti i capelli bianchi. Oltre al fatto che non amo ascoltare i pettegolezzi da sala trucco, mi ci vorrebbe un'altra ora poi per togliere i residui della tintura nera dalle orecchie, no grazie!''. Ha preferito invece il grande schermo Jennifer Aniston, Rachel ai tempi di Friends, oggi nelle sale con la commedia romantica ''Una moglie in prestito'' che la vede co-protagonista al fianco di Adam Sandler. Il film che e' balzato in testa alla classifica del botteghino nel fine settimana di San Valentino.

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!