Viewers last month

sabato 28 marzo 2009

TELEFILM FESTIVAL 2009 - I primi video di "Gira il tuo telefilm": votateli!
Ecco i primi video del concorso "Gira il tuo telefilm", indetto dal Telefilm Festival (7-10 maggio 2009) in collaborazione con Tv Blog e Tv Sorrisi e Canzoni. Dateci un occhio e poi votateli! Stay tuned...


venerdì 27 marzo 2009


GOSSIP - Dushku, che "Dollhouse"! La sexy Eliza si mette a nudo su "Maxim"
Eliza Dushku, la sexy interprete di "Dollhouse", si è messa a nudo su "Maxim" (USA), rivelando il suo amore per i tatuaggi (non solo su di sè, ma anche sui ragazzi). Guardando le sue foto sulla rivista, la caccia al tattoo è aperta...!
NEWS - E' la cRISi, bellezza! Tagli sulla fiction targata Taodue
(ANSA) - ROMA - ''C'e' una crisi enorme e noi ci siamo dentro. Quest'anno con la Taodue faremo tagli per il 30% sui costi delle nostre produzioni'': il produttore Pietro Valsecchi, presentando la nuova fiction 'Squadra Antimafia' in onda su Canale 5 dal 31 marzo, lancia l'allarme. ''Diamo lavoro a 19 mila persone e siamo dentro la crisi globale. Cercheremo di fare gli stessi prodotti con la stessa qualita' di sempre, ma non possiamo fare a meno di tagliare i costi''. Giancarlo Scheri, responsabile delle produzioni fiction Mediaset, non nega il problema ma ribadisce ''la fiction continuera' ad avere il ruolo strategico che ha per noi. I tagli non riguarderanno il numero delle serate, ne' la cura, ne' la qualita'. Bisognera' trovare il modo per risparmiare e non escludiamo un ritorno alle coproduzioni internazionali''. Intanto in Spagna si produrra' una versione locale della serie tv 'I liceali'.

mercoledì 25 marzo 2009

GOSSIP - Boyfriend storditi. Jennifer Aniston scarica John Mayer (la trascurava per colpa di internet!)
(AGI) - Londra - Jennifer Aniston ha scaricato John Mayer perche' il fidanzato e' ossessionato da Twitter. E cosi', nonostante i rumor secondo cui la coppia sarebbe arrivata all'altare, la 'fidanzata d'America' e' di nuovo 'single'. Secondo il "Daily Telegraph", amici dell'attrice statunitense hanno rivelato alla rivista 'Star' che Mayer (31 anni) trascorreva ore collegato alla rete sociale; e contemporaneamente raccontava all'ex moglie di Brad Pitt che era troppo occupato con il lavoro per poter stare con lei. Apparsi inseparabili la notte degli Oscar, la coppia sembrava vivere un buon momento, tanto che erano circolate voci di nozze imminenti. La Aniston ha scoperto la verita' perche' Mayer aggiornava i messaggi "ogni poche ore, a volte minuti", il che ha fatto infurentire la bella attrice quarantenne. "E' come se lei avesse pensato: 'ma come, ha tutto questo tempo per Twitter, ma non ce l'ha per inviarmi un messaggio, una e-mail o anche per chiamarmi?'". Lui non si e' giustificato, "sapeva che la stava evitando. E quando lei lo ha chiamato per dirgli 'addio', si e' limitato ad incassare". Pochi minuti dopo la telefonata della Aniston, Mayer aveva pero' gia' aggiornato Twitter: "Questo cuore non arriva con le istruzioni...".

martedì 24 marzo 2009

NEWS - E' la crisi, bellezza. I serial metabolizzano la recessione e la fanno diventare central-plot
(ANSA) - New York - La crisi approda a casa di Homer Simpson, che rischia di perderla in un pignoramento; e a Wisteria Lane, l'elegante via suburbana della "Casalinghe Disperate" nel sud della California. Susan Mayer deve lavorare part time per pagare la scuola privata del figlio e la pizzeria della famiglia Scavo continua a perdere clienti. La crisi e' diventata uno dei temi dei principali serial americani, accanto ad amore, lavoro e famiglia, coinvolgendo quasi tutti i i titoli piu' conosciuti: da "Ugly Betty" a "Flashpoint", passando per "30 Rock" o "Lie to Me". Il mondo della fiction tv raccontata ad episodi ha sempre tentato di seguire l'attualita' piu' o meno da vicino, ma non e' mai stato facile. Tra la prima sceneggiatura e la messa in onda spesso passa quasi un anno, e l'attualita' puo' modificarsi radicalmente. Questa volta e' diverso: la crisi puo' durare a lungo, e i rischi di invecchiamento precoce di un sceneggiatura sono decisamente inferiori alla norma. Forse per questo gli sceneggiatori si stanno scatenando. Tre esempi tra tutti: In uno degli ultimi episodi di "Flashpoint" il responsabile di una banca specializzata in mutui, responsabile indiretto di centinaia di pignoramenti, viene sequestrato da tre ex clienti che hanno appena saputo del suo bonus annuale da 22 milioni di dollari. In uno dei prossimi episodi di "Lie to Me", il serial della Fox dedicato alla bugia (grazie a nuovi studi sulle espressioni del viso e' possibile capire se uno mente), c'e' un personaggio alla Bernard Madoff, il super truffatore da 65 miliardi di dollari che proprio oggi ha ammesso la propria colpevolezza finendo in carcere a New York. In un altro episodio un costruttore edile colpito dalla crisi decide di costruire palazzine con materiale piu' scadente. Peccato che poi crollino. Wall Street poi. In un episodio di "30 Rock" (il serial di Tina Fey, l'imitatrice di Sarah Palin, ex candidata alla vicepresidenza Usa) un gruppo di banchieri disoccupati della Lehman Brothers, la banca d'affari fallita clamorosamente l'anno scorso, fanno gli stagisti alla Nbc. I serial del futuro, infine, concentrati esclusivamente sulla recessione. La Fox sta pensando a lanciare 'Two-Dollar Beer', la storia di un gruppo di amici che tenta di sbarcare il lunario in una Detroit, la citta' dell'auto, colpita pesantemente dalla crisi.

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!