Viewers last month

venerdì 2 aprile 2010


TELEFILM FESTIVAL 2010 - C'è del cult in Danimarca! L'anteprima di "The Protectors", vincitrice dell'International Emmy Award, tra le novità dell'ottava edizione del Telefilm Festival (7-9 maggio)
L'anteprima della serie danese "The Protectors", vincitrice dell'Internation Emmy Award, è tra le novità dell'ottava edizione del Telefilm Festival di Milano, in programma dal 7 al 9 maggio all'Apollo SpazioCinema.
Qui potrete trovare tutte le informazioni e vedere il trailer della serie che vanta la firma DOC della ZDF e degli stessi sceneggiatori, già premiati, di "The Unit One" e "The Eagle": http://www.zdf-enterprises.de/theprotectors/.
In una Copenhagen dei giorni nostri, un team di guardie del corpo si batte per salvaguardare le vite di personaggi in vista: politici, industriali, rappresentanti della società. Sono disposti a tutto per mantenere la loro incolumità, sono addestrati anche a sacrificare la propria vita. Ma ne vale davvero la pena? E cosa succede quando i battiti del cuore sono più forti del ticchettio di una bomba piazzata sotto l'auto...?

giovedì 1 aprile 2010

NEWS - Big Bang Spock! Leonard Nimoy in predicato di comparire in "BBT"
Aguzzate le orecchie (come Spock)! Leonard Nimoy potrebbe comparire da guest-star nella prossima stagione di "Big Bang Theory". Il produttore esecutivo Bill Prady non nasconde che gli piacerebbe avere il monumento di "Star Trek" ospite di qualche puntata, anche se in passato Nimoy aveva già declinato l'invito (per la seconda stagione). Ma adesso, dopo il suo ritorno in grande stile in "Fringe", l'ex Signor Spock potrebbe ripensarci e far felice Sheldon (Jim Parsons) e realizzare il suo sogno di incontrarlo. Il tutto sta nel pensare come: secondo alcune voci, Nimoy potrebbe comparire non nei panni di sè stesso, ma del suo...clone! Uno, cento, mille Spock!
TELEFILM FESTIVAL 2010 - Domani prima anteprima dell'ottava edizione del Telefilm Festival (7-9 maggio)

mercoledì 31 marzo 2010

NEWS - Drea de Matteo via da "Desperate Housewives". Voci di incomprensioni sul set, ma Marc Cherry smussa: "era già tutto deciso". New-entry di John Barrowman di "Torchwood"
Drea de Matteo, una delle migliori attrici sulla piazza telefilmica, lascerà il set di "Desperate Housewives". Secondo alcune voci le sarebbe stato dato il benservito visto il poco feeling con il resto del cast (soprattutto femminile). Ma l'ideatore Marc Cherry smentisce: "era già stato tutto deciso, Drea doveva restare solo per una stagione. Eppoi ha un figlio che vuole seguire e non vede l'ora di tornare a New York...". Sarà. Nel frattempo a Wisteria Lane, in occasione di un finale di stagione che già è stato spoilerato come "esplosivo", arriverà John Barrowman da "Torchwood", colui che contribuirà a mettere insieme i pezzi della personalità-puzzle di Angie Bolen-Drea de Matteo. Oppure a farli esplodere in mille pezzi...!

martedì 30 marzo 2010

GOSSIP - Love, un taglio al compagno e uno ai capelli! La protagonista di "Ghost Whisperer" in splendida forma dopo la rottura con Jamie Kennedy
Seppure neghi che il nuovo look sia dovuto alla rottura col compagno Jamie Kennedy, Jennifer Love Hewitt ("Ghost Whisperer") sta benissimo con il nuovo look da...taglio col passato. Un taglio simbolico ai capelli e i "fantasmi" di una relazione finita svaniscono nel nulla. Con un colpo di lacca.

lunedì 29 marzo 2010

PICCOLO GRANDE SCHERMO - Missione Cruise: per "MI: 4", il salta-divani (e JJ Abrams) orientati verso la regia di Brad Bird
(AGI) - Roma, 25 mar. - Tom Cruise sta cercando disperatamente il regista di "Mission: Impossible IV". E ora, secondo 'The Hollywood Reporter', spunta un nome a sorpresa: Brad Bird. Trovare un regista e' stata una priorita' assoluta per Tom Cruise, che riprende il suo ruolo dell'agente segreto Ethan Hunt nel quarto episodio del film che lo vede come protagonista e produttore al fianco di J.J. Abrams. La Paramount ha annunciato l'uscita del film per il 27 maggio 2011 e l'inizio delle riprese entro l'estate. Un progetto di questa portata ha bisogno di molto tempo di preparazione per preparare i grandi set e trovare le giuste location in tutto il mondo. Cruise e J.J.Abrams hanno incontrato vecchi e nuovi registi, tra cui Ruben Fleischer, l'autore di 'Zombieland', e Edgar Wrighil regista di 'Scott Pilgrim vs the World' in uscita questa estate. Apparentemente, Bird puo' sembrare una scelta singolare. Il regista e scrittore ha scritto e diretto nel 1999 'Il Gigante di Ferro', nel 2004 'Gli incredibili' e nel 2007 'Ratatouille' (questi ultimi due hanno vinto l'Oscar per il miglior film animato), ma non ha mai diretto pellicole "live-action". Bird e' molto apprezzato per le sue capacita' narrative ed e' conosciuto per i suoi punti di forza nella messa in scena di scene d'azione emozionanti e complesse al contempo, cosi' come la sua abilita' nel fondere l'azione con emozione e scene commoventi. Bird e' stato sul punto di fare il suo debutto alla regia di un live-action e per un po' ha lavorato a '1906', film sul terribile terremoto che distrusse San Francisco. Secondo fonti di Hollywood, pero', questo progetto della Warner e' momentaneamente bloccato per motivi di bilancio. Bird non sarebbe il primo autore della Disney-Pixar a fare il salto dasl cartoon ad un film vero. Andrew Stanton, che ha diretto 'Alla ricerca di Nemo' e 'Wall-E' e' infatti a Londra le riprese 'John Carter di Marte', una trasposizione sul grande schermo dell'eroe Edgar Rice Burroughs. Se Bird riuscira' a conquistare il ruolo di regista di 'MI4', tuttavia, battera' sul tempo Stanton perche' la data di uscita di 'Carter' e' fissata per il 2012. I contenuti della trama del quarto episodio del film basato sulla serie Tv degli anni '60 sono tenuti sotto il piu' stretto riserbo. Si sa solo che l'autore e' J.J.Abrams che ha lavorato sulla storia con Andre Nemec e Josh Appelbaum, che hanno poi scritto la sceneggiatura.

domenica 28 marzo 2010

NEWS - Crash! Dennis Hopper è spacciato...
(AGI) - New York - Dennis Hopper ("Crash") e' malato terminale di cancro alla prostata: il 73enne attore americano di "Easy Rider" e "Apocalypse Now" pesa appena 45 chili e non e' in grado di sottoporsi a chemioterapia. La notizia e' stata data dal suo avvocato, Joseph Mannis, per motivare l'impossibilita' per il suo cliente di essere interrogato al tribunale di Los Angeles nella causa per il divorzio dalla moglie Victoria. Era stato lo stesso Hopper a chiedere il divorzio a gennaio, denunciando la "condotta oltraggiosa" tenuta nell'ultimo anno dalla consorte che ora gli porrebbe anche ostacoli per vedere la figlia di sei anni, Galen. La moglie sostiene che Hopper, sposatosi cinque volte, vuole solo tagliarla fuori dall'eredita' e negli ultimi tempi l'ha minacciata e ha fumato marijuana davanti alla figlia. L'attore e' noto soprattutto per la sceneggiatura e la regia di "Easy Rider", da lui interpretato insieme a Jack Nicholson, e per aver recitato in "Speed", "Waterworld" e "Apocalypse Now", dove interpretava il fotoreporter folle fan del colonnello Kurtz.

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!