Viewers last month

venerdì 31 ottobre 2008

NEWS - Retromarch! Blu Ray? No, Blu Flop! Calano i prezzi, vendite mai decollate, il cavo rischia di soppiantarlo
(ANSA) - NEW YORK - Stanno drasticamente calando negli Stati Uniti i prezzi dei lettori di dischi Blu-Ray, cioe' i dvd ad alta definizione, nel timore che il sistema non riesca ad imporsi sul mercato e sia presto superato dalle vendite e i noleggi via cavo ad alta definizione. La tendenza, che potrebbe riflettersi anche in Europa in vista delle feste natalizie, dovrebbe concretizzarsi dopo il giorno del ringraziamento, a fine novembre, ed i lettori potrebbero calare fino ai 150 dollari per i modelli meno sofisticati. Secondo il Wall Street Journal, nonostante il Blu-Ray si sia imposto come modello unico ad alta definizione sbaragliando il sistema rivale (Hd Dvd), le vendite non sono decollate, anche perche' i dischi costano quasi il doppio rispetto ai Dvd normali. Ma il vero timore e' in realta' la concorrenza via cavo o attraverso il web. Pioniere e' stata ancora una volta la Apple, che propone film ad alta definizione attraverso il sistema Apple Tv abbinato ad una televisione ad alta definizione. Hanno tra l'altro seguito le orme della Apple il negozio online Amazon (che ha fatto un accordo con la TiVo, pioniere nei videoregistratori digitali), e la Netflix, leader nel noleggio di dvd via posta. E non sono gli unici, visto che anche i distributori via cavo vogliono essere protagonisti nei film ad alta definizione. E' vero che i cataloghi disponibili via cavo sono ancora relativamente poco forniti, ma e' anche vero che il numero dei film in vendita o a noleggio aumenta ogni giorno. Mettendo sempre piu' in difficolta' il settore Blu-Ray.
NEWS - Hallo Halloween 2: spegnete le luci, da stasera si fa entrare un pò di..."Moonlight"
Roma, 29 ott. (Adnkronos) - Un misterioso vampiro sceso sulla terra nei panni di un investigatore privato e un'affascinante giornalista mortale, si sfiorano, si perdono e si ritrovano. Questa la trama di "Moonlight", la nuova serie tv prodotta da Joel Silver ("Matrix", "V per Vendetta", "Veronica Mars"), che Sci Fi (in onda solo su Steel-Premium Gallery) presentera' in prima tv la notte di Halloween, stasera, venerdi' alle 21. Sedici puntate a meta' tra thriller e sentimento in onda in prima serata con un doppio episodio. Sempre venerdi' tutti i fan di "Moonlight" potranno recarsi nei principali mediastore di Roma e Milano per un trucco da vampiro. Si tratta dell'ultima tappa di un'operazione di marketing organizzata da Nbc Universal Global Networks Italia a supporto del lancio della nuova serie Tv iniziata il 24 ottobre con la distribuzione di maschere da vampiro in oltre 150 negozi d'Italia.

giovedì 30 ottobre 2008

NEWS - Hallo Halloween! Domani episodio inedito de "I Simpson" su Italia 1 ("La paura fa novanata XVIII")
Appuntamento imperdibile per tutti i fans de "I Simpson". In occasione di Halloween, Italia 1 propone domani - venerdì 31 ottobre, alle ore 14.30 - un episodio inedito del cartoon-cult di Matt Groening. Ma non una puntata qualsiasi: il diciottesimo capitolo de "La paura fa novanta", l'ormai leggendaria saga simil-horror che vede protagonista Homer e la sua più che mai "gialla" famiglia.
Un maxi-episodio diviso in tre parti.
In "ET torna a casa", Bart trova nello sgabuzzino del giardino un alieno, Kodos, giunto sulla terra per eliminare tutti gli uomini. In un primo momento i Simpson lo accolgono in casa, ma quando scoprono il suo disegno stragista, riescono a fermarlo e a consegnarlo al governo.
In "MR. & MRS. Simpson" si mette in scena una parodia del film "Mr e Mrs Smith". Homer e Marge sono due assassini, l’uno all’insaputa dell’altra. Quando viene assegnato loro lo stesso bersaglio, scoprono la loro vera identità. Ne segue una lotta senza esclusione di colpi, che si conclude quando i due si accorgono di essere intrigati nel vedere l’altro uccidere qualcuno.
Infine, ne "La casa dell'inferno" si festeggia Halloween: Bart, Milhouse, Lisa e Nelson vanno di porta in porta a chiedere “dolcetto o scherzetto?”. Quando la signora Skinner li caccia senza dare loro un dolcetto, i quattro decidono di vendicarsi, mettendo sotto sopra Springfield.

mercoledì 29 ottobre 2008

NEWS - Allarme: il nuovo "Beverly Hills" a rischio anoressia!
"90210", lo spin-off del cult "Beverly Hills", continua a far (s)parlare di sè. Dopo le liti sul set, ora l'emergenza è il rischio anoressia che sembra sfiorare le tre protagoniste: Shenae Grimes, Jessica Stroup e AnnaLynne McCord. CW, il canale che trasmette la serie che vanta il suo picco di audience tra le ragazze dai 12 ai 34 anni, avrebbe fatto pressione sul trio affinchè acquisti almeno una taglia in più dopo aver originariamente suggerito una linea alla "Gossip Girl": ragazze magre e asciutte con vestiti che sembrano tatuati sulla pelle. Ora però sembra che si sia esagerato, se la National Eating Disorders Association si è mossa lanciando l'allarme e il settimanale "People" ha scritto che "al confronto, le protagoniste di 'Gossip Girl' sembrano in carne...!". (Articolo di Leo Damerini pubblicato su "TU")
NEWS - Fermate la zattera, voglio scendere! Voci di scazzi tra Abrams e Lindelof-Cuse sulla (presunta) pellicola di "Lost"
Articolo di Fabio Santini per "Libero"

"Lost" chiude i battenti in tv nel 2010, allo scandire della sesta edizione. Ma approda sul grande schermo. Nonostante ciò, i fans sono letteralmente infuriati. E hanno preso d'assolto negli Stati Uniti i siti Internet "linkati" a quello della serie, elevando proteste durissime contro la produzione. La conferma della ferale notizia la fornisce lo stesso ideatore della serie J.J. Abrams che, intervistato da Mtv News, ha dichiarato: «Sì, abbiamo deciso di far finire la serie al sesto anno. Ma ora più che mai non escludo che la vicenda possa diventare materia per il cinema. In questa fase», ha aggiunto Abrams, «va detto che ancora manca una sceneggiatura ideale per il grande schermo. È opportuno che si passi dal concetto di show televisivo a quello di vera e propria scrittura per il cinema...Io stesso vigilerò affinché non si dia allo spettatore che ha pagato il biglietto per la sala l'impressione di assistere a qualcosa che ha già in qualche modo seguito in video. Ecco perché, prima di metterci la firma, vi dico che ancora non ho trovato lo spunto giusto...».
Perché tanta prudenza? Secondo gli aficionados del telefilm, Abrams dice e non dice per vedere che effetto fa annunciare che la serie sta per finire. Secondo gli addetti ai lavori invece, c'è da prendere in considerazione che il ruolo di Abrams negli ultimi anni è stato un po' emarginato. E che alla serie tv hanno lavorato soprattutto Carlton Cuse e Damon Lindelof. Dal dietro le quinte si viene anche a sapere che i due autori non vedano di buon occhio la trascrizione cinematografica della vicenda televisiva trasmessa in Italia su Raidue e negli Stati Uniti da Abc, la quinta serie partirà nel 2009. E sembra che proprio questo diverso modo di interpretare il futuro di "Lost" sia alla base di forti frizioni tra Abrams e la coppia Lindelof - Cuse. «È assurdo ragionare solo in termini televisivi», afferma Abrams. «È inutile portare al cinema un prodotto nato per la tv e che ha avuto successo solo in tv», controbattono i due instancabili autori ai quali la prospettiva di chiudere baracca tra poco più di un anno, com'è logico, non piace assolutamente. Il fatto è che Hollywood è a corto di idee, di autori nuovi, di proposte incisive che intrighino la platea cinematografica. E soprattutto i produttori. La parola spetta agli studios sentenziano i periodici specializzati di spettacolo. E intanto filtrano le prime indiscrezioni sulla quinta serie, tra queste, quella che riguarda Vincent, il cane di Walt, interpretato da Malcolm David Kelley. La bestiola sta benone e la vedremo sia nella quinta sia nella sesta edizione.
NEWS - Mano alle agende! Su Sky le nuove puntate di "Lost" e "Desperate Housewives". Tra le novità, "Dollhouse" e "Lipstick Jungle"
(ANSA) - MILANO - Tornano "Lost" e "Desperate Housewives" su Fox Channel, il gruppo che e' in Italia, su piattaforma satellitare Sky, da cinque anni, ha toccato quota 12 canali e conta di raggiungere per il 2009 la soglia dei 100 milioni di euro in raccolta pubblicitaria. La prossima stagione televisiva, cosi' come i dati pubblicita' e target, sono stati presentati giovedì sera agli inserzionisti nella prima convention del genere organizzata dalla Fox in Italia. Secondo i dati forniti i 12 canali rappresentano il 2% di share televisivo: un abbonato Sky su cinque segue quindi i canali del gruppo. Il 40% degli spettatori ha tra i 25 e i 44 anni contro, sempre secondo dati Fox, il 24% della tv generalista e il 37% di quella satellitare in genere. Il 47% e' diplomato o laureato e 7 spettatori su 10 appartengono alla classe scocio-economica medio alta. Per quanto riguarda i palinsesti 2008/09, su Fox arriva quindi la quinta stagione di "Lost", la seconda di "Dirty Sexy Money" e la settima di "24". In programma il thriller fantascientifico "Dollhouse", la serie medical "Mental" e la serie "La vita segreta di una teen ager americana'. Foxlife apre il 2009 con "Lipstik Jungle", serie che racconta la vita di tre potenti donne in carriera con Brooke Shields. Sul canale il ritorno delle "Desperate Housewives", ma anche di "Grey's Anatomy" e "Ugly Betty". Per Foxcrime seconda stagione di "Dexter", quarta di "Criminal Minds", nona di "CSI" (con l'uscita di scena di Gil Grissom e l'arrivo di Laurence Fishburne). Su Fx arriva invece "Sons of anarchy", le scorribande di un gruppo di motociclisti fuorilegge. Anteprima su Cult della seconda stagione di "Mad Men".

martedì 28 ottobre 2008



NEWS - A sesso si fa sul serio! Da stasera "Tell me you love me", la mejo serie degli ultimi anni (coppie in crisi, risparmiate i soldi dall'analista e dateci un occhio!)
Roma, 27 ott. (Adnkronos) - Approda su Cult (canale 142 di Sky) in prima visione assoluta in Italia, ogni martedi' alle 22.45 a partire da stasera, "Tell Me You Love Me - Il sesso. La vita" uno sguardo diretto e senza filtri su tre coppie che hanno in comune una terapista specializzata in problemi legati alla sfera sessuale. Prodotta dalla HBO e ideata da Cynthia Mort (produttrice e sceneggiatrice di 'Will & Grace'). "Tell Me You Love Me" ha suscitato grande clamore negli Stati Uniti per la presenza di scene erotiche esplicite, ma l'attenzione della critica si e' poi spostata sull'ottima recitazione degli interpreti e su una sceneggiatura che descrive in modo convincente e reale i rapporti amorosi in tutta la loro complessita'. Jamie (Michelle Borth, 'Law & Order Svu') e Hugo (Luke Kirby, 'Mambo Italiano'), ventenni, hanno rapporti fisici intensi ma entrambi sospettano l'infedelta' dell'altro e non riescono a trovare un'intesa su come dovrebbero essere concepiti il rispetto e la lealta' all'interno della coppia. Carolyn (Sonya Walger, 'Csi: New York', 'Lost') e Palek (Adam Scott, '5 in Famiglia'), sono una coppia di trentenni che tentano disperatamente di avere un figlio, e ossessionati da questo pensiero, sottopongono la loro storia a tensioni e frustrazioni continue. I quarantenni Katie (Ally Walker, 'Profiler') e Dave (Tim DeKay,'4400'), infine, sono genitori felici, ma da quasi un anno non riescono a tramutare il loro amore e la loro devozione in rapporti sessuali. Filo conduttore delle tre storie e' una stessa terapista, la dottoressa May Foster (l'attrice statunitense Jane Alexander), che a sessantacinque anni conduce un'attiva vita sessuale e, dopo una breve evasione d'amore, si dedica in tutto al marito. La regia del quarto episodio di "Tell Me You Love Me" e' di Rodrigo Garcia ('Six Feet Under', 'Big Love'), regista e sceneggiatore di 'In Treatment' e figlio del premio nobel Gabriel Garcia Marquez, mentre gli altri episodi sono diretti da Melanie Mayron ('Lipstick Jungle') e Patricia Rozema ('Ho sentito le sirene cantare').

lunedì 27 ottobre 2008

NEWS - Stranamore, scegli lei! Il ritorno di Addison a "Grey's Anatomy", stasera su Italia 1
Per tutti i fans di "Grey's Anatomy", la puntata di questa sera su Italia 1 è già imperdibile.
Al Seattle Grace ritorna a sorpresa la Dottoressa Addison Montgomery (Kate Walsh), la quale aveva lasciato l'ospedale per trasferirsi a Los Angeles dopo la fine dell'amore con il marito, il Dottor Derek "Stranamore" (Patrick Dempsey). Quest'ultimo si era infatti innamorato di Meredith Grey (Ellen Pompeo): ma al suo ritorno, nella puntata di Italia, Addison scopre che le cose tra i due sono cambiate...sarà un ritorno di fiamma? I sussurri dietro le quinte hanno insinuato che in realtà il personaggio di Addison stesse togliendo luce alla protagonista Meredith e che quindi la produzione avesse deciso di sottrarre Addison da "Grey's Anatomy" per lanciarla in uno spin-off tutto suo: "Private Practice", attualmente in onda con successo su ABC con la seconda stagione.

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!