Viewers last month

venerdì 22 ottobre 2010

NEWS - Il dado è tratto: da giovedì al via "Rubicon" su JOI
In anteprima assoluta dal 28 ottobre approda su JOI, la prima stagione di “Rubicon”, nuova avvincente serie televisiva statunitense. La serie è composta da 13 episodi e ha debuttato negli States il primo agosto 2010. Il titolo fa riferimento al Rubicone, fiume che Giulio Cesare traversò nel 49 A.c. di ritorno dalla Gallia, scatenando una guerra civile: in senso figurato significa- punto di non ritorno- quello che il protagonista del telefilm inevitabilmente dovrà valicare. Will Travers (James Badge Dale, già visto in The Pacific e The Departed) è un giovane analista politico di New York che ha alle spalle un passato difficile: la moglie e la figlia sono morte nell’attentato terroristico dell’11 settembre. A partire da strane coincidenze contenute in alcuni cruciverba, Will scopre che l'associazione politica non governativa per cui lavora, è in realtà una società segreta che cospira dietro le quinte del mondo politico, con l’obiettivo di manipolare eventi su scala mondiale. In seguito alla morte del suo capo, Will si ritrova suo malgrado invischiato all'interno di una di queste cospirazioni…dove niente è come appare. Il cast include: Miranda Richardson (Sleepy Hollow), Dallas Roberts (The L Word), Jessica Collins (The Nine, CSI: Crime Scene Investigation), Christopher Evan Welch (Vicky Cristina Barcelona), Lauren Hodges (Law & Order), and Arliss Howard (Full Metal Jacket, Natural Born Killers). Il pilot è girato a New York ed è stato diretto da Allen Coulter (The Sopranos, Damages, Nurse Jackie). Kerry Orent (Michael Clayton, Rescue Me) è il produttore.

giovedì 21 ottobre 2010

NEWS - GleeX-Rated! Il cast nella bufera per copertina e servizio sexy su "GQ" (accusati di "pedofilia"!!!). Lea Michele, il prossimo passo è sempre più "Playboy"...!
Glee nella bufera per il servizio fotografico di "GQ" (USA) dove Dianna Agron e Lea Michele (24 anni entrambe) e Cory Monteith (28) sono ritratti in pose giudicate troppo hard. Lo denuncia il Parents Television Council, secondo il quale l'operazione rasenta "la pedofilia". "Rasenta la pedofilia, ed è disturbante – ha detto il presidente Tim Winter del PTC – il fatto che un magazine che è esplicitamente rivolto a uomini adulti sessualizzi attrici che in Glee interpretano delle teenager. Ma purtroppo, questo è solo l’ultimo esempio di come le giovani teenager vadano incontro a certe cose nel mondo dello spettacolo“. E mentre la Fox non commenta, a rispondere sono GQ e Dianna Agron: se la rivista sottolinea come “il PTC dovrebbe distinguere reatà e fantasia, i ‘ragazzi’ hanno più di 20 anni e Cory ne ha quasi 30, sono grandi abbastanza da fare ciò che vogliono“, un po’diversa la posizione dell’attrice, che si è invece scusata con quelle persone che “si sono sentite ferite o a disagio” vedendo quelle foto. “Nessuno è perfetto – scrive la Agron sul blog, specificando di parlare a titolo personale – e queste foto non rappresentano la mia vera immagine. GQ ci ha chiesto di posare con una versione un po’ più spinta di questi personaggi, una versione ‘Hit Me Baby One More Time’; non era la mia idea preferita, ma ho accettato comunque. Mi dispiace se vostro figlio di otto anni ha trovato la copia di GQ in questione – conclude l’attrice – ma la vera domanda è allora come diavolo ha fatto ad averla tra le mani“.
NEWS - Clamoroso al Cibali! Eva Longoria diventa rapper "disperata"
Per promuovere i prossimi MTV Awards la presentatrice neo-assunta Eva Longoria è diventata rapper "disperata" per promuovere l'evento.

mercoledì 20 ottobre 2010

NEWS - Tutti folli per Follet! Dopo il successo de "I pilastri della Terra", al via a giugno le riprese del sequel "Un mondo senza fine"
Madrid, 20 ott. - (Adnkronos/Dpa) - Dopo il successo dell'adattamento televisivo del libro 'I pilastri della Terra', lo scrittore britannico Ken Follett ha confermato oggi a Madrid che il sequel del best-seller, 'Un Mondo senza fine', sara' sul piccolo schermo nel 2012. Durante la presentazione del suo nuovo romanzo, 'La caduta dei giganti', ambientato a Madrid, Follett ha parlato del telefilm della durata di otto ore, le cui riprese inizieranno a giugno 2011. Inoltre, lo scrittore ha affermato che sta valutando con i produttori di 'I pilastri della Terra' anche la possibilita' di adattare la nuova trilogia sul XX secolo, il cui primo volume e' 'La caduta dei giganti'.
GOSSIP - Gossiporn! L'irrefrenabile Taylor Momsen confessa di amare i film a luci rosse e alcuni pornoattori: fuori i nomi!
Monsone Momsen. La più chiaccherata delle interpreti di "Gossip Girl" (e del mondo telefilmico tutto, al momento) ha confessato alla rivista "Revolver" - la stessa che la ritraeva come una guerrigliera degna di Tarantino - di amare i film porno. "Se è un buon film lo guardo - ha ammesso Taylor - Mi piacciono acune star del porno. Ne ho un paio che sono i miei preferiti. Direi però che il video con Tommy Lee e Pamela Anderson non era un granchè. Non scoperei mai con Tommy Lee". Il batterista dei Motley Crue è avvisato. I due pornostar apprezzati dalla Momsen, invece, si preparino: ormai è questione solo di poco per conoscere i nomi (e cognomi).

NEWS - Mai più "Happy Days": è morto Tom Bosley, il papà dei Cunningham
WASHINGTON - L'attore Tom Bosley, famoso per il ruolo di Howard Cunningham (il padre di Richie) nella serie «Happy Days» (guarda la sigla), è morto nella sua abitazione a Palm Springs, in California. Aveva 83 anni. Nato il 1° ottobre 1927 a Chicago, due mogli e un figlio, Bosley aveva ottenuto il suo primo successo come attore a Broadway nel 1959 come protagonista del musical Fiorello! che raccontava la storia del famoso sindaco italo-americano di New York Fiorello La Guardia. Ma era stato il ruolo di Howard Cunningham in «Happy Days» (nella foto nella sigla del telefilm) a rendere il suo volto familiare agli americani e non solo. Recitò in tutti i 255 episodi della serie realizzati nei 10 anni che vanno dal 1974 al 1984. Tom Bosley interpretò anche lo sceriffo Amos Tupper nella serie televisiva "La Signora in Giallo" (a fianco di Angela Lansbury) e "Le inchieste di Padre Dowling", di cui è stato protagonista.
(Notizia tratta da Corriere.it)

martedì 19 ottobre 2010

NEWS - Chuck, si ritorna in scena! Dopo aver appeso l'uccello di rovo al chiodo, Richard Chamberlain fa tris di telefilm
Roma (Il Velino) - A 76 anni Richard Chamberlain vive una seconda giovinezza artistica. Tv Sorrisi e Canzoni in edicola oggi, martedi' 19 ottobre, rivela che l'indimenticato padre Ralph di "Uccelli di rovo" apparira' nelle prossime settimane in tre telefilm ("Leverage", "Brothers & Sisters", "Chuck") di grande successo negli Stati Uniti. Nel primo episodio della terza stagione di "Leverage" (in onda su Joi, sul digitale terrestre, il 14 novembre), quello in cui debutta Elisabetta Canalis, l'ex dr. Chamberlain interpreta un famoso ladro internazionale. In seguito, vedremo Chamberlain in "Brothers & Sisters" (dal 24 novembre su Fox Life, all'interno dell'offerta Sky) nel ruolo di un vecchio amico di Saul (Ron Rifkin). Inoltre, l'attore e' attualmente impegnato a Los Angeles sul set di "Chuck" (in onda su Steel, sul digitale terrestre): interpreta una spia belga.

lunedì 18 ottobre 2010

NEWS - Zombi, preparate il Tomtom per Lucca! "The Walking Dead" in anteprima a Lucca Comics
(AGI) - Lucca, 14 ott. - Anteprima assoluta per 'The Walking Dead' a Lucca Comics and Games, la manifestazione dedicata al fumetto e al gioco, in programma dal 29 ottobre al 1 novembre, nel capoluogo toscano. A poche ore dalla messa in onda in Italia della serie televisiva Fox, tratta dalla serie a fumetti di Robert Kirkman, il primo novembre, a Lucca si terra' un evento con la proiezione dell'episodio pilota. Si tratta di una miniserie di sei episodi, prodotta dal network americano Amc (lo stesso di Mad Men), scritta e diretta da Frank Darabont (Il Miglio Verde, Le ali della liberta' e tre volte candidato all'Oscar), che racconta di un gruppo di sopravvissuti a un'epidemia, che ha lasciato il mondo in preda agli zombies. Protagonista e' il poliziotto Rick Grimes (l'attore Andrew Lincoln), che si risveglia dal coma in un mondo molto diverso da quello in cui viveva prima e diventera' la guida di un gruppo di superstiti che lotta alla ricerca di un posto sicuro dove nascondersi. La serie, cosi' come il fumetto da cui e' tratta, esplora non solo le difficolta' dell'uomo a sopravvivere a un'apocalisse, ma soprattutto la naturale tendenza al conflitto che nasce all'interno di un gruppo, nonostante la necessita' di restare unito contro il 'nemico' comune. In Italia, la serie iniziera' lo stesso giorno dell'anteprima lucchese, ma alle 22.45 sul canale Fox (canale 110 di Sky).
QUIZ - Chi è la Miss Milanista dei telefilm?
E' bastata una vittoria sul Chievo perchè la Miss telefilmica in questione uscisse allo scoperto per proclamare la sua fede milanista con mutandine ad hoc...Ma chi è? E soprattutto, perchè tenta un colpo di testa che manco Robinho in una giornata buona riuscirebbe a compiere?

domenica 17 ottobre 2010

QUIZ - La Miss Butt(o) dei telefilm era...
Era Jennifer "Alias" Garner la Miss Butt(o) del Quiz del 27 luglio scorso...Qualcuno ha chiosato che si tratta di un bell'esemplare di salvadanaio...(con la crisi economica in atto, è sempre utile, del resto)...Complimenti agli indovinatori Giuliano, GianLuca, Logan. A breve un nuovo entusiasmante Quiz per affrontare al meglio il primo freddino.

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!