Viewers last month

venerdì 28 agosto 2009

NEWS - Anteprima, si riaccende la stagione telefilmica. E già si cade in errore: Tv Sorrisi e Canzoni dà la partenza di "The Mentalist" il 9 settembre (invece è il 2)..."Dollhouse" dal 3 settembre
Autunno tv sempre più declinato nel genere "crime" con molteplici varianti. I più gettonati restano i detective, ipertecnologici alla Csi o anche vecchio stampo, che puntano sul fiuto più che sul Dna o perfino su capacità paranormali per risolvere i casi, come nei serial The mentalist e Lie to me. Su Italia 1 approderà Romanzo criminale e FoxCrime proporrà Il mostro, sul serial killer di Firenze.
Punta decisamente sulla serialità Italia1. Si inizia il 2 settembre (e non dal 9, come erroneamente segnalato da Tv Sorrisi e Canzoni in edicola nella sezione anticipazioni della nuova stagione!!!) in prime time con The Mentalist, storia di Patrick Jane (Simon Baker), un detective che lavora come consulente per il Bureau investigativo della California. Ex medium, ha affinato le sue abilità di deduzione con cui risolve anche i casi più complessi. Da giovedì 3 settembre serata "medical" con la quinta stagione di Grey's Anatomy e, a seguire, le repliche della prima di Er.
Su Raidue la novità è il thriller Harper's Island, serial Cbs in prima visione dal 6 settembre. In una festa di matrimonio su un'isola, gli invitati cominciano a scomparire e morire uno dopo l'altro. Si scoprirà che l'isola già sette anni prima era stata funestata da delitti. Prima di Harper's Island arriva la sesta stagione di NCIS, ovvero le imprese degli agenti del Naval Criminal Investigative Service. Dall'11 settembre serata crime con Senza traccia (sesta stagione) e Criminal minds (quarta); dal 12 settembre torna anche Cold case (sesta stagione).
Sempre a settembre sono attesi Romanzo criminale, la serie di Stefano Sollima, prodotta da Rai Cinema e Cattleya, già diventata un cult su Sky Cinema, e la seconda stagione di Californication, aspettando (a ottobre) le nuove serie di Csi Miami e New York, The Closer e Saving Grace.
Su LA7 parte a ottobre Leverage, protagonista Timothy Hutton (Oscar per il film Gente comune). Furti ai danni di ricchi criminali, di uomini d'affari corrotti, di politici senza scrupoli sono le missioni di un gruppo di Robin Hood del terzo millennio che mettono la loro abilità al servizio dei deboli e degli innocenti. Da gennaio arriverà poi Non pensarci, con Valerio Mastrandrea, tratta dall'omonimo film di Gianni Zanasi.
Su Fox (canale 110 di SKY) si segnalano tre prime visioni assolute: Dollhouse (dal 3 settembre), le vicende delle Dolls, persone alle quali viene cancellata la personalità, in modo da poterne riprogrammare la memoria e usarle per diversi scopi; Lie to me (a ottobre), protagonista Tim Roth nei panni del di un ex agente di polizia che riesce a scoprire inganni e menzogne osservando riflessi involontari nel corpo, nel volto o nella voce degli indagati; Fear itself, dal motto 'The only thing we have to fear is fear itself' (l'unica cosa di cui aver paura è la paura stessa), tredici episodi firmati dai maestri dell'orrore - da John Landis a Brad Anderson - chiamati a rinnovare i confini di uno dei più classici tra i generi.
Su Foxlife (canale 112 di SKY) dal 29 settembre arriva in prima visione In plain sight, protagonista Mary McCormack nei panni di un'agente federale della Protezione Testimoni che nasconde il proprio lavoro ad alto rischio alla famiglia. Su Foxcrime (canale 114) in autunno tocca invece al Mostro di Firenze, la serie di Antonello Grimaldi che ripercorre le tappe dell'inquietante caso del serial killer che tra il 1968 e il 1985 uccise otto giovani coppie nelle campagne fiorentine.
Sul digitale terrestre, dal 6 settembre in prima serata Mya (nel pacchetto Gallery di Mediaset Premium) propone Trust me, sulle vicende di due giovani, Mason (Eric McCormack) e Conner (Thomas Cavanagh), che gestiscono un'importante agenzia di pubblicità a Chicago. Su canale Joi si segnalano Royal pains (dal 10 settembre alle 21), storia di un giovane medico del pronto soccorso che mette a rischio la sua carriera a causa di un grave errore, e The Cleaner (dal 10 settembre alle 22), storia di William (Benjamin Bratt), che si disintossica da tutte le sue dipendenze e si dedica ad aiutare chi ne ha bisogno. Su Rai4 dal 4 settembre in prima serata spazio alla fantascienza con Battlestar Galactica: la resistenza di poche decine di migliaia di umani, sopravvissuti all'attacco dei temibili robot cyloni, alla ricerca di un favoleggiato pianeta chiamato Terra, dove stabilirsi e ricominciare a vivere.

mercoledì 26 agosto 2009

GOSSIP - Stroup Tease! Le compagne di AnnaLynne McCord sul set di "90210" si scanottano per strapparle la corona di più sexy ed entrano nel club delle topless(ate) telefilmiche
Jessica Stroup (sopra) e Shenae Grimes (a lato) si scanottano per rubare lo scettro di regina più sexy di "90210" ad AnnaLynne McCord. Ed entrano di diritto nel club sempre più folto delle topless(ate) telefilmiche. Se Shenae viene colta dal paparazzo mentre sale in auto e la canotta extra-large giallo limone rivela che essa non indossa alcun reggiseno, Jessica si mette in posa per un servizio fotografico con una t-shirt che artatamente mette in evidenza il seno...di poi. AnnaLynne è avvisata, ha ancora qualche settimana per riconfermarsi l'erede più sexy di Brenda...

lunedì 24 agosto 2009

GOSSIP - Smash Whisperer! Jenni(fer) la tennista scende in campo e detta la moda
Da oggi Maria Sharapova è avvertita. La celebre bionda tennista che ha imposto negli ultimi anni, oltre che il suo gioco anche la sua moda, ha una temibile rivale in Jennifer Love Hewitt. La protagonista di "Ghost Whisperer" è infatti scesa in campo, racchettone alla mano quasi più grande di lei, con zeppe da 10-12 centimetri e bikini nero super avvolgente. Sarà questa la tenuta delle tenniste la prossima stagione? Di sicuro le comode scarpette potrebbero devastare il già malridotto centralone di Wimbledon, ma sulla terra battuta potrebbero diventare un must del prossimo Roland Garros. Roba da far tornare dall'aldilà Renè Lacoste...

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!