Viewers last month

venerdì 23 maggio 2008

NEWS - La prima foto e il primo trailer di "90210", lo spin-off-sequel di "Beverly Hills"!
«Più cool, più sexy, più provocante»: dice così il claim del trailer appena pubblicato di "90210", lo spin-off/sequel di "Beverly Hills", di cui è stata resa pubblica la prima foto del cast al completo. Se nelle dieci stagioni del mitico serial del 1990 abbiamo conosciuto la famiglia Walsh, con i gemelli Brenda e Brandon, questa volta i protagonisti saranno i Mills. Quando il padre Harry decide di accettare il cattedra di rettore della leggendaria West Beverly High School, la famiglia protagonista si trasferisce da Kansas City nel lussuoso quartiere californiano. In "90210", non ci sarà alcuna coppia di gemelli: il figlio Dixon è di colore ed è stato adottato dalla famiglia benestante. Accanto alle giovani star 18enni Shenae Grimes e Tristan Wilds – i figli Mills – ritroviamo anche attori più o meno conosciuti: la star di «Summerland» ­Lori Loughlin (la giovane madre Debbie Mills). Il padre verrà interpretato da Rob ­Estes, noto dalla soap ambientata a Los Angeles «Melrose Place» mentre Jessica Stroup, già vista in «Grey's Anatomy», sarà la ragazza ribelle e glamour Daphne Silver. In "90210" tornerà all'ovile anche qualche personaggio del passato: Kelly Taylor, alias Jennie Garth, ritornerà come consulente scolastica alla West Beverly High. L'esuberante Donna Martin (Tori Spelling) dovrebbe ritagliarsi un ruolo marginale, tuttavia non ancora definito. Anche Jason Priestley e Ian Ziering hanno dichiarato di aspirare ad una parte nel telefilm o almeno a qualche comparsata. Nessuna notizia invece sugli altri elementi del vecchio cast: Dylan e Brenda, ovvero Luke Perry e Shannen Doherty. Magari dopo i primi responsi in termini di audience potrebbero (o meno) farci un pensierino...

NEWS - "Fringe" 1 e 2: i primi due trailer del nuovo cult annunciato di J.J. Abrams (o sarà un "AliaX-Files")?
A guardare i primi due tralier di "Fringe", il nuovo cult annunciato di J.J. Abrams, si rimane un pò perplessi in attesa di saperne (e vederne) di più: sarà un nuovo capolavoro alla "Alias" e alla "Lost" o un "ibridone" come "Six Degrees", "What about Brian", "Cloverfield" e "Mission Impossible 3"? In sintesi: sarà cultissimo o una sorta di "AliaX-Files" (dalle prime immagini si propende per quest'ultima tendenza)? Nel dubbio, il 26 agosto FOX trasmetterà l’episodio pilota, costato ben 10 milioni di dollari. Scritto dagli sceneggiatori di "Transformers", Roberto Orci e Alex Kurtzman - già impegnati con Abrams in "Alias" (e forse non è un caso!) e nel prossimo capitolo cinematografico, l'undicesimo, di "Star Trek" - il serial vede protagonista Olivia Warren, agente dell’ Fbi (interpretata dalla misconosciuta Anna Torv) alle prese con casi "ai confini della realtà", per i quali si avvarrà della consulenza dello scienziato "pazzo" Walter Bishop (John Noble), definito da Orci un “mix tra Frankestein ed Albert Einstein”, e di suo figlio Peter (il redivivo Joshua Jackson), tra i quali non scorre buon sangue. Da notare la sequenza inziale, ambientata su un aereo: vi ricorda qualcosa?

Vedi i primi due trailer di "Fringe" di J.J. Abrams:

giovedì 22 maggio 2008

LA VITA E' UN TELEFILM - Tour de force: Damerini ospite oggi, giovedì 22 maggio, a "Gli Spostati" su Radiodue. Sabato 31 maggio è a Mirandola (MO) al "Castello di Libri". On line il video della presentazione alla Cattolica con Grasso e Linus
Tutti lo cercano, tutti lo vogliono (il libro, mica Damerini!). Continua il Tour promozionale di "La vita è un telefilm" (Garzanti), l'enciclopedia di Damerini-Poli che raccoglie le oltre 2000 migliori frasi e battute tratte dalle serie tv. Oggi, giovedì 22 maggio, Damerini sarà ospite del programma radiofonico cult "Gli Spostati" su Radiodue, alle ore 15.00. Sabato 31 maggio sarà invece protagonista dell'Aperitivo letterario della rassegna "Un castello di Libri" a Mirandola (Modena). Telefilm-fans dell'Emilia Romagna e confinanti (Sicilia compresa!), siete tutti invitati!

Nel frattempo, ecco il video della presentazione di "La vita è un telefilm" svoltasi all'Università Cattolica di Milano con Aldo Grasso, Linus e Damerini:
http://www.pressfactory.it/video/tff08_presentazione_libro.wmv.

Leo Damerini è su MySpace: http://www.myspace.com/leodamerini.

Chiara Poli è su Schermo Tv: http://www.schermotv.com/

mercoledì 21 maggio 2008

GOSSIP - L'Alba non sarà più la stessa: Jessica si è sposata con quello zoticone di Cash Warren!
(Apcom-Ap) - Jessica Alba, incinta del suo primo figlio, ha sposato il fidanzato Cash Warren in una cerimonia privata lunedì scorso: lo conferma Brad Cafarelli, agente dell'attrice 27enne divenuta celebre con il serial tv "Dark Angel" e il film "I fantastici quattro". La coppia si è fidanzata ufficialmente a dicembre dopo che la star di "Sin City" ha annunciato di essere in dolce attesa. Il bimbo nascerà in estate. Alba, di origini canadesi, ha iniziato a frequentare il 31enne Warren, conosciuto sul set de "I fantastici quattro", dove lui lavorava come assistente alla regia, nell'autunno del 2004.
NEWS - Il doppio volto di Katee Sackhoff, rivelazione sexy in "Battlestar Galactica" e "Nip/Tuck"
Dice di recitare per "guardarsi dentro", per capire chi sia in realtà, lei che della realtà si fa gioco con il fanta-cult "Battlestar Galactica". La 27enne Katee Sackhoff, interprete di Kara "Starbuck" Thrace, promette di essere il volto (e non solo quello) rivelazione dei prossimi mesi, scoprendo una doppia personalità nel serial e scalzando la collega di telefilm Tricia Helfer dal primato dell'attrice più sexy del piccolo schermo (fuori dal set, invero, le due attrici sono amiche e centaure nei weekend). Sarà anche per questo che Katee, dopo aver rivelato il suo lato sexy-letale in "Bionic Woman", ha accettato di partecipare alla sesta serie di "Nip/Tuck", nei panni cadenti a terra della dottoressa Theodora "Teddy" Lowe, un nuovo medico che darà del filo da torcere al dottor McNamara (Dylan Walsh).
QUIZ - La Miss Scorpio dei telefilm era...
Il Quiz del 1 aprile non era un Pesce d'Aprile...semmai uno Scorpione! Quello che sgusciava nei pantaloni attillati di Hilary Duff nel suo ultimo video. Ma quello che più stupisce, aldilà degli strambi pruriti dell'ex interprete di "Lizzie McGuire", è il cappellaccio che sfoggia in testa, roba che neanche quello spaventapasseri di Zucchero oserebbe calzarlo. Complimenti agli indovinatori makula, elisa, shaman, piviere e fl@. A breve, un nuovo elettrizzante Quiz telefilmico per passare il prossimo weekend a scervellarsi come dei pazzi in libera uscita!

martedì 20 maggio 2008

GOSSIP - George Ta-gay! Dopo 21 anni di relazione omosex, il mitico Signor Sulu di "Star Trek" si sposa col compagno in California(cation)
LOS ANGELES, 20 maggio (Reuters) - L'attore George Takei, più noto per aver interpretato il signor Sulu nella serie "Star Trek", ha annunciato di aver in programma di sposare il suo compagno dopo che la Corte Suprema della California ha bocciato il divieto sui matrimoni gay precedentemente imposto dallo Stato. Takei, 71 anni, ha detto ieri a Reuters che col suo convivente e manager 54enne Brad Altman si stanno impegnando nel "delizioso iter" dei preparativi nuziali. "Non esiste una tradizione in termini di matrimoni omosessuali. Stiamo organizzando e tracciando il nostro matrimonio a modo nostro, dunque sarà singolare e unico", ha aggiunto Takei, che ha svelato l'intenzione di sposarsi sul proprio sito Internet nel corso dell'ultimo fine settimana. Anche l'attrice Ellen DeGeneres ha annunciato che intende sposare la sua fidanzata, Portia de Rossi. Sia Takei che DeGeneres, come altre coppie gay e lesbiche che risiedono in California, hanno detto che la scelta è motivata dalla decisione assunta la scorsa settimana dalla Corte Suprema della California di legalizzare i matrimoni omosessuali. "Come americano, sono lieto che ci si avvicini sempre di più a essere davvero fedeli alla Costituzione", ha detto Takei. L'attore e Altman sono insieme da 21 anni, dopo essersi incontrati in un club podistico gay di Los Angeles, dove Altman allenava Takei per la sua prima maratona. Takei ha fatto il suo "coming out" nel 2005, col sostegno pubblico alla campagna per il diritto dei gay al matrimonio dopo che il governatore della California Arnold Schwarzenegger pose il veto alla legge approvata dal parlamento statale.
NEWS - "Desperate Housewives": finale-shock! Forward di 5 anni (che sia tutto un sogno?). Achtung, spoiler!
(ANSA) - NEW YORK - Ecco Susan, Gaby, Linette e Bree, i loro amici e i loro familiari tra cinque anni, in situazioni nuove e sorprendenti, e in alcuni casi davvero impossibili da
immaginare. Si e' chiuso con un finale a sorpresa, che ha spiazzato i milioni di telespettatori americani incollati di fronte al televisore, l'ultimo episodio - una maratona di 120 minuti - della quarta stagione delle "Casalinghe Disperate" di Wisteria Lane, domenica sera sulla Abc. Difficile aggiungere molto di piu' senza rivelare i segreti degli episodi che in Italia approderanno nei prossimi mesi: fatto sta che la vita sentimentale di Susan ci portera' nuove sorprese (ma forse non e' una vera sorpresa). Accanto a Gaby ci saranno Juanita e Celia, Linette sara' alle prese con giovani delinquenti, mentre Bree diventera' una vera e propria donna d'affari. Come e' gia' successo in passato, alcuni attori scompariranno definitivamente dal serial, tra cui le figlie di Bree e di Susan, Danielle (Joy Lauren) e Julie (Andrea Bowen), studentesse universitarie in un lontano college. Lo stesso succedera' con i giovani attori che impersonificano i figli di Lynette e Tom, ormai cresciuti.

lunedì 19 maggio 2008

NEWS - E' già cult il trailer-ghost di "Dollhouse" di Joss Whedon, con la "Dark Angelissima" Eliza Dushku!
E' già "caccia al tesoro" per il trailer-ghost di "Dollhouse", nuova fatica di quel gran genio di Joss Whedon. Compare e scompare da internet (il trailer, non Whedon), ma noi di Telefilm Cult l'abbiam trovato...Dalle prime immagini sembra un serial-clone di "Dark Angel", ma sicuramente non sarà così...c'è da scommetterci i buffy!

PICCOLO GRANDE SCHERMO - Tutto è possibile, anche rivedere Tom "Tont" Cruise in "Mission Impossible IV"
(ANSA) - LOS ANGELES - Tom Cruise potrebbe partecipare al quarto episodio della saga di "Mission Impossible" nonostante la rottura del suo contratto con la Paramount, nel 2006. L'attore era stato licenziato per i suoi commenti sugli antidepressivi, disprezzati da Cruise che segue le regole di Scientology, e per la polemica seguita al talk show di Oprah Winfrey durante il quale e' saltato sul divano per proclamare il suo amore per Katie Holmes. Sumner Redstone, ai vertici della Paramount, ha pero' fatto sapere che non avrebbe nessuna obiezione al ritorno di Cruise per "Mission Impossible". ''Considero Tom un bravissimo attore e un buon amico - ha detto Redstone . Se la Paramount lo scegliera', non opporro' nessun veto''.

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!