Viewers last month

venerdì 30 giugno 2006

EVENTO - Il cast di "Grey's Anatomy" a Milano giovedì 6 luglio per beneficenza. All'Apollo SpazioCinema di Milano per raccogliere fondi per la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Accorrete numerosi!
I telefilm fanno bene. Sono ormai usciti da anni dal teleschermo per essere rappresentazione quotidiana della cultura pop alla Andy Warhol. Sono diventati recentemente vere e proprie sedute di psicanalisi, in cui il telespettatore compie una sorta di transfert con i protagonisti. Settima arte bis. Specchio della società che cambia, fonti di mode e costumi, fucina di nuovi talenti, oggetti di culto e ritratti generazionali. Nessun genere televisivo come i telefilm vanta un impatto sociale così profondo e così in ascesa nei gusti di un pubblico che non si accontenta più della televisione prevedibile, ma preferisce quella "interattiva" in cui il telespettatore è chiamato a crearselo lui il finale che vorrebbe, senza più happy end sotto i piedi. Ora i telefilm escono dal teleschermo e scendono in campo per fare del bene. Concretamente. Giovedì 6 luglio si celebra in Italia una sorta di tappa storica per il matrimonio tra le serie tv e l'impegno sociale. Gli attori del telefilm-cult medico di Italia 1 "Grey's Anatomy", che in America ha superato in ascolti addirittura "Desperate Housewives", approdano a Milano per raccogliere fondi a favore della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Dopo una conferenza mattutina presso l'Aula di Anatomia del Dipartimento di Morfologia Umana dell'Università degli Studi di Milano, il cast della serie che è risultata la rivelazione americana della stagione tv 2005/2006 a "stelle e strisce" - seconda in America solo a "C.S.I." - parteciperà alla proiezione per il pubblico, alle ore 20.00, di due puntate inedite del secondo ciclo all'Apollo SpazioCinema di Milano (Galleria De Cristoforis, 3). L'intero incasso della serata, organizzata di concerto da Italia 1, Accademia dei Telefilm e Buena Vista, sarà devoluto alla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, la quale opera senza fini di lucro e ha come compito istituzionale primario la prevenzione oncologica. Saranno presenti all'evento gli attori: Ellen Pompeo (interprete nel telefilm della dottoressa Meredith Grey), T.R. Knight (George), Chandra Wilson (la dottoressa Miranda Bailey), Kate Walsh (la dottoressa Addison Shepherd), Justin Chambers (il dottor Alex Karev), James Pickens Jr. (il dottor Richard Webber). Tra tutti spicca Ellen Pompeo e il personaggio a cui dà vita - la combattuta dottoressa Meredith Grey - attualmente ai massimi livelli popolari negli Stati Uniti: mentre l'attrice ha conquistato con il suo fascino le copertine di moltissimi periodioci, la protagonista da lei interpretata ha conosciuto un'affezione da parte del pubblico in costante ascesa. Ha scritto la bibbia televisiva "Entertainment Weekly" a proposito della dottoressa Grey: "Era dai tempi di Ally McBeal che non c'era un ritratto femminile così combattuto e così ricco di mordente, in cui le donne si identificano e che fa sognare di vivere le sue stesse avventure o disavventure".
NEWS-Gossip, Teri Hatcher va sott'acqua, Benjamin Mckenzie si fa in due
Destini diversi per due volti telefilmici. Con il primo caldo, Teri Hatcher ("Desperate Housewives") si è lanciata verso il mare con un'amica e la figlia: la mise da sub presagisce un tuffo sott'acqua, magari nella speranza di trovare un uomo adatto anche alla terraferma. Benjamin McKenzie si rifà vedere in pubblico dopo il bagno di folla del "Telefilm Festival" a Milano: eccolo ritratto l'altro giorno in un bar di Los Angeles insieme a due amiche. Ma saranno veramente solo amiche?

giovedì 29 giugno 2006

ANTEPRIMA - Italia 1 cala a settembre il tris d'assi: "The O.C.", "Dr.House" e "C.S.I.: Miami"
Si compongono i palinsesti d'autunno e Italia 1 già a settembre cala un tris d'assi di telefilm. Salvo slittamenti e ripensamenti (che in televisione possono essere sempre possibili), il terzo e attesissimo ciclo di "The O.C." partirà da mercoledì 6 settembre. Incrociando le dita, le nuove puntate di "Dr.House" partiranno da domenica 3 settembre, anticipate dalle repliche tanto per ricordare fino a dove eravanmo arrivati. Tra i tre "C.S.I." a disposizione, Italia 1 ha deciso di mandare avanti la squadra di Horatio Caine a Miami: dall'8 settembre, ogni venerdì.
EVENTO - Il cast di "Grey's Anatomy" a Milano giovedì 6 luglio per incontrare il pubblico e fare beneficenza
Occasione imperdibile per i fan italiani di "Grey's Anatomy"! I dottori del Seattle Grace Hospital si trasferiranno a Milano il prossimo giovedì 6 luglio per raccogliere fondi per la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori e incontrare giornalisti, appassionati e fan. Siete pronti per il Grey Day? Hanno confermato il loro speciale turno d'ambulatorio in Italia gli specializzandi Meredith Grey (Ellen Pompeo), George O'Malley (T.R. Knight) e Alex Karev (Justin Chambers) supervisionati da La Nazi alias Miranda Baley (Chandra Wilson), dal primario Richard Webber (James Pickens Jr.) e dalla dottoressa Addison Sheperd (Kate Walsh). L'appuntamento per il pubblico, organizzato da Italia 1, Buena Vista Television International e Accademia dei Telefilm sarà per giovedì 6 luglio all'Apollo SpazioCinema. Iniziate a segnarlo in agenda e se non siete di Milano… prenotate un treno! Maggiori dettagli prossimamente…

mercoledì 28 giugno 2006

NEWS - Ultima ora: è morto Eddie, il cane di "Frasier"
(ANSA) - NEW YORK, 28 GIU - Uno dei cani piu' famosi della tv Usa, Moose che nella sit-com "Frasier" aveva la parte di Eddie, e' morto a 16 anni nella casa del suo padrone a Los Angeles. Il terrier e' morto di vecchiaia, ha riferito il settimanale "People". Moose era apparso in 192 puntate di Frasier dividendo il ruolo di Moose con suo figlio Enzo. Nel serial il suo padrone era Marty Crane, il padre dello psichiatra Frasier Crane: la sua specialita' era quella di fissare Kelsey Grammer, l'attore star dello show, per lunghi periodi di tempo. All'apice della fama del serial, Moose riceveva piu' posta da parte dei fan degli altri protagonisti. Frasier, nato come sequel di "Cin Cin", e' andato in onda negli Usa dal 1993 al 2004.
NEWS - Gossip, Patricia Arquette si è sposata a Venezia, per Marcia Cross nessuna luna di miele
D'estate i gossip spuntano come girasoli. Patricia Arquette ("Medium") ha scelto la romantica Venezia per sposarsi nel weekend con il fidanzato di sempre Thomas Jane. L'attrice non si è fatta mancare nulla, neanche una gita in gondola vestita da sposa nei pressi di Palazzo Contarini. Nessuna luna di miele invece per Marcia Cross e marito, saliti all'altare sempre nel weekend (vedi Post di ieri). Lunedì l'interprete di Bree in "Desperate Housewives" era già a Pasadena in abiti vintage a sorseggiare caffè per strada insieme al neo-consorte. Gli addetti ai livori, che da tempo sussurrano che la sua relazione sia una copertura per coprire un'eventuale omosessualità, sono all'erta...

martedì 27 giugno 2006

NEWS - Gossip, la casalinga Bree si è sposata!
Nozze tutt’altro che disperate per la “Casalinga” Bree, al secolo Marcia Cross. La 44enne attrice si è infatti sposata sabato con il finanziere Tom Mahoney. La cerimonia ha avuto luogo in una chiesa episcopale, presenti i familiari e oltre 220 ospiti, tra cui le colleghe del serial Eva Longoria e Felicity Huffman. L’assenza di Teri Hatcher scatenerà di sicuro gli amanti del pettegolezzo. Per la cronaca la sposa indossava un abito di Reem Acra. Malgrado la coppia non sia di primo pelo, si tratta del primo matrimonio per entrambi.

lunedì 26 giugno 2006

NEWS - Le "Casalinghe disperate" made in Italy sono prodotte da Rita Rusic
(ANSA) - ROMA, 26 GIU - Si chiama 'Amiche mie', e' realizzata da Endemol Italia e destinata a Canale 5: e' la fiction alla quale sta lavorando Rita Rusic, come racconta la stessa attrice e produttrice in un'intervista pubblicata oggi dalla 'Stampa'. Il progetto e' ispirato alle 'Casalinghe disperate' della celebre serie tv, alle quarantenni "che si ritrovano sempre piu' spesso a combattere da sole nella vita". "Vorremmo finire di scrivere entro Natale - spiega l'ex moglie di Vittorio Cecchi Gori - e iniziare le riprese in primavera". Dopo aver preso parte alla serie tv '48 ore', Rita Rusic potrebbe recitare anche in 'Amiche mie': "Mi piacerebbe essere tra le protagoniste", spiega nell'intervista. "Intanto ho scritto il soggetto e ora, con Paola Fossataro e Cristiana Farina, stiamo lavorando alla sceneggiatura che e' un po' la risposta italiana a 'Casalinghe disperate', ma anche a 'Sex and the City"'. "Come sfondo - continua - abbiamo scelto Milano, citta' che oggi esprime un senso di modernita' piu' forte rispetto alle altre, Roma compresa. Le nostre amiche vivono tutte in Corso Como, in quelle case a schiera che vanno tanto di moda. A raccontarle stavolta non e' un'amica defunta, ma un uomo, un ginecologo quarantacinquenne che le conosce bene. Stiamo cercando qualcuno in grado di interpretare un personaggio maschile spiritoso, saggio, intelligente, simpatico, che ha vissuto molto, ha trovato l'amore, e ora sta bene con se stesso. Chi ci ha ispirato? George Clooney naturalmente, non lo conosciamo nel privato, ma lo vediamo perfetto - conclude Rusic - esattamente l'uomo di cui tutte sono pronte a innamorarsi".

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!