Viewers last month

giovedì 19 febbraio 2015

NEWS - Scandalosa RAI! Il Servizio Pubblico istituisce un Master per scrittura seriale...a pagamento (5000 euri!)! Date fuoco ai vostri...canoni!
(ANSA) - La Rai punta sui nuovi talenti non solo giornalisti, ma anche sceneggiatori e autori di programmi di intrattenimento che con le loro idee possano dare nuovo slancio alla crescita del mercato. Partira' il prossimo 11 maggio a Perugia il primo "Master di scrittura seriale di Fiction", un corso di alta formazione promosso da Rai Fiction e dal Centro Italiano di Studi Superiori per la Formazione e l'Aggiornamento in Giornalismo Radiotelevisivo. Il corso - sostenuto anche da A.S.For Cinema, Associazione Produttori televisivi (APT) e BNL Gruppo BNP Paribas - e' destinato a 15 giovani sceneggiatori capaci di lavorare sulla media e lunga serialita', con particolare attenzione al rapporto tra scrittura, criteri di costo, regia e montaggio. Docenti del Master saranno professionisti affermati, italiani e stranieri, capaci di offrire una prospettiva personale e dall'interno del processo creativo-produttivo. Il Master e' a pagamento, e si svolgera' presso la sede del Centro Italiano di Studi Superiori per la Formazione e l'Aggiornamento in Giornalismo Radiotelevisivo, dall'11 maggio
2015 al 30 settembre 2015 (interruzione nel mese di agosto). Ma non solo, dal 2016 come preannunciato dal Dg Rai Luigi Gubitosi, i corsi si allargheranno alla formazione di autori di programmi tv (intrattenimento, ideazione di format, etc.). "Gli ascolti di Sanremo confermano come nulla avviene per caso, quando a lavorare e' un'ottima squadra. L'idea dei master di Perugia - aggiunge il Dg - insomma sara' quella di alternare i corsi iniziando con quelli per la fiction con quelli per l'intrattenimento. Per quest'anno ancora prima dell'apertura del bando siamo stati inondati da una valanga di richieste, sara' un'impresa selezionarle, perche' sono tante le domande giunte con curriculum validi e gia' un esperienza alle spalle nel campo, nonostante l'eta' massima per partecipare sia 35 anni". Anche se i Master sono a pagamento, quelli che si classificheranno tra i primi 5 potranno usufruire, come preannunciato dal direttore comunicazione e relazioni esterne della Rai Costanza Esclapon, di una borsa di studio che andra' a rimborsare del tutto le spese. La quota di iscrizione al Master e' di 5.000 euro. Per i primi 5 selezionati, saranno erogate borse di studio per la copertura totale dell'iscrizione. In particolare, la borsa di studio al primo classificato tra i partecipanti sara' intitolata a BNL. Le altre borse a A.S For Cinema, alla Associazione Produttori Televisivi (APT) e le due restanti alla RAI. Il direttore di Rai Fiction Eleonora Andreatta tiene a rilevare che "il servizio pubblico per realizzare la sua missione ha bisogno di un continuo processo di rinnovamento. Ha necessita' di non accontentarsi dei risultati raggiunti e di spingere progressivamente piu' in alto l'asticella dell'innovazione. E' quello che cerchiamo di fare ogni giorno, cambiando e rinnovando il linguaggio visivo, lavorando sulla ricchezza dei generi, ma soprattutto sulla scoperta dei nuovi talenti". Non e' un caso se entro i sei mesi successivi alla conclusione del Master, ai partecipanti sara' offerta la partecipazione a stage presso organismi televisivi e societa' di produzione, finalizzati all'approfondimento dei processi produttivi della fiction seriale. "I partecipanti - ha ricordato Nino Rizzo Nervo - dovranno avere meno di 35 anni ed essere gia' in possesso di conoscenze base di scrittura televisiva. La selezione, svolta dal Centro in collaborazione con Rai Fiction, individuera', a insindacabile giudizio della commissione giudicatrice, 15 giovani scrittori. I partecipanti alla selezione dovranno inviare, entro il prossimo 3 aprile, una serie di documenti indicati sui siti www.centrogiornalismo.it e www.raifiction.rai.it, tra cui una raccolta di testi scritti, due idee originali di fiction, l'analisi strutturale di un film e di una puntata di fiction seriale. La selezione avverra' anche in base alla valutazione dei titoli e delle esperienze precedenti. Saranno valutati con particolare interesse titoli di partecipazione a master e corsi di specializzazione settoriali o l'aver gia' firmato, in qualita' di autore, prodotti televisivi".

Nessun commento:

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!