Viewers last month

martedì 10 marzo 2015

NEWS - Banda larga alla meta? No, a metà! Telecom aumenta la velocità da aprile ("Superfibra" a 50Mb) ma è un ibrido. L'azienda ora corre da sola (verso il monopolio): Marco Patuano (ad Telecom) diventerà l'Oscar Farinetti del web?

Articolo tratto da "Il Giornale"
Per dimostrare la bontà delle sue scelte in fatto di potenziamento della rete a banda ultralarga, Telecom da aprile aumenta la velocità di navigazione lanciando «Superfibra». In pratica, in 130 città, il 30% della popolazione che Telecom giura diventerà il 75% entro il 2017, da aprile sarà possibile navigare a 50 Mb al secondo aggiungendo 5 euro al canone previsto per l'offerta «Tuttofibra» che prevede 30 Mb di velocità di navigazione a 39 euro al mese. E anche se la parola fibra è molto presente in tutte le offerte, si tratta in realtà di una tecnologia ibrida: l'FttCab. Ossia, fibra fino alla centrale e poi rame sino a casa del cliente. Quello che il governo non vuole. Ieri, alla presentazione della relazione dell'organo di vigilanza sulla parità di accesso alla rete Telecom, il sottosegretario alle Tlc, Antonello Giacomelli, ha invocato la collaborazione di tutti gli operatori «perché da solo il pubblico non ce la fa, e senza questa collaborazione il sistema non riuscirà a colmare il ritardo». Il ritardo è quello della realizzazione della rete in fibra ottica. È chiaro che l'invito, pressante, è a Telecom Italia (che promuove il piano del governo da 6 miliardi, ma chiede l'arrivo dei decreti attuativi), anche alla luce della decisione di abbandonare il progetto Metroweb: Telecom, ha assicurato l'ad Marco Patuano, «c'è, ci sarà in una logica di sistema». Tuttavia, ha precisato, «non c'è alcuna ipotesi di lavorare su percorsi diversi rispetto a quelli prospettati nel nostro piano per lo sviluppo della rete». L'ex monopolista, dunque, intende andare avanti da solo, escludendo qualsiasi ipotesi di società comune per la realizzazione della nuova rete. Proprio il contrario di ciò che pensa Wind, il cui ad Maximo Ibarra, forse tentato da alcune advances da parte di Metroweb e di Cdp, spinge per «unire le forze, visto che gli obiettivi sono comuni». E anche Vodafone sarebbe d'accordo. Telecom, invece, prevede una forte spinta sull'Ftth (cioè alla rete in fibra ottica) solo dal 2017 in poi, mentre il primo passo è fatto con la rete FttCab, quella con cui da aprile offrirà i 50 Mb.

Nessun commento:

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!