Telefilm Cult su Twitter

giovedì 27 luglio 2017

NEWS - Sky, la qualità si paga! Il costo dell'abbonamento alla pay tv aumenta di oltre l'8% ma divamperà "Chernobyl", la prima co-produzione con HBO (accordo pluriennale da 250 milioni di dollari)

News tratta da "Il Giornale"
Novità in casa Sky non proprio favorevoli agli abbonati. Sky Italia ha deciso di cambiare il modo in cui sarà calcolato e fatturato il costo degli abbonamenti: dal primo ottobre il canone che prima era mensile sarà addebitato ogni quattro settimane. Questo cambiamento aumenterà il numero di canoni dovuti in un anno a 13, contro i 12 attuali. Poiché i prezzi mensili rimarranno invariati, Sky stessa ha confermato che questo comporterà un aumento della spesa dell'8,6 per cento per tutti i clienti, a parte le tariffe promozionali, che di solito sono offerte ai nuovi clienti. Per loro però, una volta scaduta la promozione, si applicherà il nuovo metodo di fatturazione. Sky ha anche specificato che, poiché si tratta di un cambiamento unilaterale del contratto, i clienti potranno esercitare il proprio diritto di recesso senza costi aggiuntivi e senza penali entro il 30 settembre: per farlo occorre inviare una raccomandata a Sky. Inoltre l'emittente ha anche detto di aver reso più facili da consultare i documenti relativi alle condizioni di abbonamento, creando una pagina informativa apposta.

Comunicato stampa Sky
Basata su una vicenda reale devastante, che ancora oggi è impossibile dimenticare, Chernobyl sarà la prima produzione originale frutto della partnership tra il gruppo Sky e HBO, annunciata all’inizio di quest’anno. La miniserie porterà sugli schermi la vera storia di una delle catastrofi più terribili mai provocate dall’uomo e, insieme, racconterà il coraggio di tutti coloro che fecero degli enormi sacrifici per salvare l'Europa da un disastro inimmaginabile. Le riprese di Chernobyl, il cui cast include Jared Harris (The Crown, Mad Man) ed è prodotta da Sister Pictures e The Might Mint, inizieranno in Lituania nella primavera del 2018 e i cinque episodi saranno in onda su Sky nel Regno Unito, Irlanda, Italia, Germania e Austria. Si tratta del primo progetto Sky/HBO a vedere la luce sotto l’egida di una partnership internazionale per la co-produzione di nuovi progetti, grazie ad un accordo pluriennale da 250 milioni di dollariTra bugie e viltà, coraggio e tenacia, fallimento e nobiltà umana, la serie ripercorre il devastante disastro della centrale nucleare verificatosi in Ucraina nell'aprile del 1986, concentrandosi su come e perché è accaduto e raccontando le commoventi e straordinarie storie degli eroi che hanno rischiato la vita per arginare la catastrofe. Scritta da Craig Mazin (Il cacciatore e la regina di ghiaccio) e diretta da Johan Renck (Breaking Bad, The Walking Dead), Chernobyl sarà prodotta da Carolyn Strauss (due volte premiata agli Emmy Award e vincitrice di un Producer Guild Award per Il Trono di Spade), Jane Featherstone (Broadchurch, The Tunnel) e Craig Mazin, e co-prodotta da Chris Fry (Humans, The Smoke) e Johan Renck.

1 commento:

geronimo ha detto...

Azz, l'aumento non ci voleva...
Tutto per sta Champions League a cui non frega a nessuno (tanto la si vede solo se giocano le italiane, è un rischio comprarla)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!