Viewers last month

giovedì 13 luglio 2017

L'EDICOLA DI LOU - Stralci, cover e commenti sui telefilm dai media italiani e stranieri

CORRIERE DELLA SERA
Con "Riviera" intrighi più soap che crime
"Più soap che crime, Riviera è la nuova serie proposta da Sky Atlantic in 10 puntate, creata dal regista e sceneggiatore Neil Jordan, da un'idea dello storico manager degli U2 Paul McGuinnes. La Riviera in questione è la magica Côte d'Azur, quella in cui Alfred Hitchcock ha ambientato Caccia al ladro. Ma di quel film rimangono solo alcune labili suggestioni. Georgina (Julia Stiles) è una ragazza originaria del Midwest degli Stati Uniti (suo padre è intanto rinchiuso nelle patrie galere) che diventa l'intraprendente seconda moglie del filantropo Constantine Clios (Anthony LaPaglia), dopo essere stata la sua consulente per l'acquisto di quadri celebri. Dopo appena un anno di matrimonio, la vita da sogno alla quale la giovane donna si era rapidamente assuefatta va letteralmente in fumo, quando il marito rimane ucciso in un'esplosione a bordo dello yacht di un'oligarca russo trafficante d'armi. Ovviamente, dietro quella morte, c'è dell'altro: risentimenti che minano i rapporti familiari, i conflitti fra la prima e la seconda moglie di Constantine, gli affari oscuri legato alle aste («Il mondo dell'arte è l'ultimo mercato senza regole»), i traffici dei paradisi fiscali, le manipolazioni. Tutto sembra ruotare attorno a un quadro di argomento mitologico: «Giunone affida Io ad Argo». Giove si innamora della bellissima ninfa Io che vuol possedere ad ogni costo. Lui, il potente re dell'universo, deve esercitare il suo potere e nessuno e niente può impedirglielo. Tuttavia Giove, per nascondere alla moglie Giunone il tradimento, trasforma Io in bianca giovenca... Interessanti sono i ruoli di Delormes (Amr Waked), ispettore di polizia di Nizza e di Jukes (Phil Davis) l'investigatore anti-frode britannico che cercherà di arrivare al cuore degli affari sporchi di Constantine. Qualcosa è andato storto e a risarcimento dei loro sogni infranti, gli eredi cercano di spartirsi il bottino, anche quello (im)morale". (Aldo Grasso)

Nessun commento:

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!