Viewers last month

venerdì 29 ottobre 2010

J.A.S.T. BLOG TOUR – DECIMA TAPPA – Ehi, ma quel libro è come un serial! Telefilm Cult intervista Simone Sarasso nel decimo appuntamento del JAST Blog Tour (ovvero, quando la promozione, oltre che il libro, è a puntate!)
Marsilio Editori
è lieta di presentare il J.A.S.T. Blog Tour, il primo blog tour letterario che abbia luogo in Italia, organizzato per l’uscita di J.A.S.T. - Just Another Spy Tale, un avvincente e innovativo romanzo collettivo scritto da Lorenza Ghinelli (rivelazione italiana alla recente Fiera del Libro di Francoforte), Simone Sarasso (uno dei più talentuosi autori noir della nuova generazione) e Daniele Rudoni (fumettista che lavora per Sergio Bonelli e Marvel America). Di che si tratta? Un Book Blog Tour è l’equivalente in rete di un tour promozionale, una cosa inedita qui da noi ma che ha un certo corso in altri paesi, come per esempio gli Stati Uniti. In pratica, se in un tradizionale tour uno scrittore presenta il libro ogni giorno in una città diversa, nel caso del J.A.S.T. Blog Tour ogni giorno per un determinato periodo su una serie di blog verrà ospitato un post sul libro, che potrà contenere un’intervista a uno degli autori, un estratto dal romanzo o altro. Tutti i blog si linkano reciprocamente, in modo che agli interessati sia possibile ripercorrere l’intero tour in ogni sua tappa.
Oggi tocca a Telefilm Cult. Eccovi l'intervista all'autore Simone Sarasso.

Il libro sembra una perfetta sceneggiatura per un telefilm...concordi? Se sì, con quale cast lo immagineresti, se potessi scegliere a tuo piacimento?
"Be’, sì, J.A.S.T. è un serial TV americano. Per puro caso abita sulle pagine di un libro scritto da tre italiani ed edito da un editore italiano e non su un canale satellitare, ma ha di sicuro bisogno di un cast a cinque stelle! Dunque, disponendo di un budget illimitato io sceglierei: Billy Bob Thornton nei panni della Spia, Mallika Sherawat in quelli di Aisha, Black Thomas come Barak, Stefano Masciarelli come Viscardi, Donald Sutherland nella parte del professor Lawson e Adrien Brody (nella versione fisicata e massiccia di Predators) in quella di Mordechai".

Viceversa: c’è un telefilm che in qualche modo ti/vi ha ispirato?
"Quando ho avuto l’idea da cui è scaturito J.A.S.T. era l’alba della Nuova Era del Serial, il 2007. All’epoca ero completamente addicted di LOST, Prison Break e Heroes. Credo che queste serie, insieme alle atmosfere internazionali di Alias e 24 (grandi passioni dei miei soci), abbiano indelebilmente influenzato la nostra creatura".

Quali sono le convergenze attuali tra letteratura e telefilm?
"Al di qua dell’Oceano non ve ne sono moltissime. Ve n’erano di più, paradossalmente, dieci anni fa. Se si pensa a due romanzi come NEL NOME DI ISHMAEL e NON TOCCARE LA PELLE DEL DRAGO di Giuseppe Genna, è inevitabile pensare a serie d’azione come 24. Al di là dell’Oceano ci sono moltissime connessioni interessanti, soprattutto tra il nuovo sottobosco privilegiato della letteratura di qualità – leggi: il fumetto – ela TV. Pensate al grande successo di THE WALKING DEAD (graphic novel pluripremiata made in Image Comics) di Kirkman, che la notte di Halloween debutterà sulla AMC".

E ancora, provocatoriamente, chi dei due ha più bisogno dell’altro?
"Sicuramente, la letteratura è quella che ha più bisogno dei serial per svecchiarsi. Le migliori idee, i turning point narrativi più innovativi e le trovate più geniali, viaggiano attraverso il cavo e il satellite".

Tappa precedente: Thriller Café http://www.thrillercafe.it/
Tappa successiva: Librinews http://www.librinews.com/

2 commenti:

dell ha detto...

interessante

nanni ha detto...

ottimo regalo di Natale

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)

"Il trivial game + divertente dell'anno" (Lucca Comics)
Il GIOCO DEI TELEFILM di Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria, nei migliori negozi di giocattoli: un viaggio lungo 750 domande divise per epoche e difficoltà. Sfida i tuoi amici/parenti/partner/amanti e diventa Telefilm Master. Disegni originali by Silver. Regolamento di Luca Borsa. E' un gioco Ghenos Games. http://www.facebook.com/GiocoDeiTelefilm. https://twitter.com/GiocoTelefilm

Lick it or Leave it!

Lick it or Leave it!